Servizio pubblico: quasi 9 milioni di telespettatori per lo show di Berlusconi e Santoro

By on gennaio 11, 2013

ttp://www.lanostratv.it/programmi-tv/servizio-pubblico-quasi-9-milioni-di-telespettatori-per-lo-show-di-berlusconi-e-santoro/attachment/servizio-pubblico-santoro-berlusconi/” rel=”attachment wp-att-149236″>

Silvio Berlusconi è l’uomo dei record in tv. Lo si detesti o lo si ami, nel suo ambiente naturale il Cavaliere non passa mai inosservato. Dopo aver fatto segnare il picco del 23% di share a Bruno Vespa mercoledì col suo Porta a porta, ieri ha portato a termine l’incontro-scontro con Michele Santoro a Servizio pubblico (qui il live della puntata). A chi scommetteva che se ne sarebbe andato prima della conclusione della puntata ha risposto così: “Abbiamo vinto tutte le scommesse“. Se abbia davvero vinto qualcosa lo si scoprirà solo alle urne. Intanto un dato è certo: quasi nove milioni di italiani hanno seguito la puntata, calamitati su La7 dalla grande attesa per il faccia a faccia tra il re dell’approfondimento in tv e il politico che dieci anni fa lo costrinse a non lavorare in Rai insieme ad altri personaggi troppo scomodi, forse troppo liberi.

Delusi dal clima da bar o soddisfatti delle reciproche stoccate, i telespettatori hanno comunque assistito in massa al botta e risposta tra Santoro e Berlusconi, alla scenetta di quest’ultimo che pulisce la sedia su cui si è seduto Travaglio, alla quasi-rissa finale e al fuorionda del Cavaliere (“Non fatevi infinocchiare da questi qui!“). Pochi fatti e tanto show. Forse anche per questo Servizio pubblico ha fatto volare gli ascolti come mai prima d’ora nella storia di La7, registrando 8.670.000 telespettatori e uno share del 33,58%. Oggi lo stesso Berlusconi commenta i risultati auditel impressionanti.

Un ascolto così alto da Santoro davvero non me lo aspettavo. Un buon ascolto era certamente atteso ma non così alto – ha dichiarato Berlusconi – A Santoro avevo detto prima dell’inizio della trasmissione che avrebbe fatto il record“. E come previsto è subito partita la corsa alla monetizzazione: quanto (se) avrà guadagnato Silvio Berlusconi in termini di voti dopo Servizio pubblico? Per i suoi, Berlusconi ha vinto in trasferta su un campo insidioso e oggi si gode il successo, galvanizzato dalle tante (troppe e forse ingenerose) critiche alla conduzione di Santoro e agli interventi di Travaglio. Eppure, in un paese normale, nessuno parlerebbe di “successo” di fronte ad un leader di partito ed ex Capo dello Stato che si ridicolizza da sè con scenette da cabaret di bassa lega (come quella in video). Pardon, c’est l’Italie.

 

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *