The Carrie Diaries: il prequel di Sex and the City dal 14 gennaio sul canale americano CW

By on gennaio 2, 2013
the-carrie-diaries-annasophia-robb-foto

text-align: justify”>the-carrie-diaries-annasophia-robb-fotoTHE CARRIE DIARIES è quello che si può definire un nuovo fenomeno televisivo che appassionerà teen ager e ragazze non più giovanissime. Il motivo è semplice: le prime lo ameranno per il modo in cui la serie tratta tematiche come l’amore ed i sogni e per gli outfit che, a giudicare dalle foto promozionali e dagli scatti rubati sul set, detteranno moda. Le seconde invece, orfane di Sex and the city, avranno certamente voglia di curiosare nel passato di Carrie Bradshaw, personaggio che hanno imparato ad amare grazie a 6 stagioni e 2 film diventati oggetto di culto. Ma se sperate di vedere sin dall’inizio anche Miranda Hobbes, Charlotte York e Samantha Jones, vi avvisiamo immediatamente: non succederà.

THE CARRIE DIARIES partirà il 14 gennaio sul canale americano CW e, salvo imprevisti, andrà in contemporanea anche in Italia sul canale Mya di Mediaset Premium. Su Cosmopolitan italia di Gennaio 2013 è stato pubblicato un breve articolo che regala qualche dettaglio in più sui personaggi e sulla trama della nuova serie.

Con The Carrie Diaries verrete catapultati nel 1984, anno in cui Carrie frequenta il suo ultimo anno di liceo ed al suo collo non scintilla ancora la famosissima collanina con il suo nome ma semplicemente una lettera C disegnata da Alex Woo. In Sex and the city si è fatto raramente cenno alla famiglia di Carrie ed è grazie a The Carrie Diaries che conosceremo la famiglia Bradshaw: Carrie è orfana di madre e per questo motivo vive con la sorella Dorrit (interpretata da Stephania Owen) e con il padre Tom (Matt Letscher). Oltre alla sua famiglia, conosceremo anche i suoi amici dell’epoca: Mouse, Walt e Maggie, interpretati rispettivamente da Ellen Wong, Brendan Dooling e Katie Findlay.A questi nomi va aggiunto quello di Donna, personaggio con il quale la riccia protagonista non sarà molto amica – almeno all’inizio –  ma che si rivelerà molto importante perchè sarà proprio Donna a mettere in contatto Carrie con Samantha Jones.

Già ai tempi del liceo la signorina Bradshaw era una vera rubacuori e non è un caso che sia proprio lei a far battere il cuore di Sebastian, il ragazzo più ambito di tutta la scuola: nonostante tutte sappiano come sia andata a finire la vita sentimentale di Carrie, è comunque piacevole sapere come tutto sia iniziato. A dare il volto a questa giovane protagonista è AnnaSophia Robb, già vista in “La fabbrica di cioccolato” di Tim Burton, che è non solo un’attrice ma anche una cantante ed una campionessa di ballo irlandese. AnnaSophia è riuscita a sbaragliare la concorrenza rubando il ruolo di Carrie a Miley Cyrus e Blake Lively: il nome di quest’ultima era circolato per mesi prima della conferma di AnnaSophia Robb ma probabilmente il volto della bellissima Blake Lively è troppo legato a Gossip Girl, serie finita meno di un mese fa. Ed a proposito di Gossip Girl, dal 7 gennaio potrete rivedere la prima stagione su La5 ogni sera a partire dalla 20:25. LaNostraTv seguirà per voi The Carrie Diaries e potrete trovare i riassunti e le fotografie di ogni singola puntata il giorno successivo alla messa in onda. Stay tuned!

About Marinella Aiello

Nasce nel 1986 a Praia a Mare in provincia di Cosenza. Dopo essersi laureata in scienze della comunicazione decide di proseguire i suoi studi diventando dottoressa magistrale in Informazione, Editoria e Giornalismo presso l’Uniroma3. La televisione è una delle sue passioni più grandi, insieme ai social network e alle serie tv americane. È diplomata in danza moderna e si occupa di organizzazioine di eventi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *