Transporter – The series: la prima stagione dal 28 gennaio su Italia Uno. Anticipazioni prima puntata

By on gennaio 18, 2013
foto della serie tv transporter - the series

text-align: center;”>foto della serie tv transporter - the series

TRANSPORTER – THE SERIES è la nuova serie tv di origine franco-canadese ideata da Luc Besson e Robert Mark Kamen e basata sulla saga dei film Transporter. Già trasmessa in anteprima mondiale sul canale televisivo tedesco RTL Television nell’ottobre scorso, è sbarcata poi in Francia e in Canada tra la fine del 2012 e l’inizio di quest’anno. Ora arriva anche in Italia. Il cast della serie è formato da Chris Vance (Frank Martin), François Berléand (Ispettore Tarconi)Andrea Osvárt (Carla Valeri)Delphine Chanéac (Juliette Dubois)Charly Hübner (Dieter Hausmann).

Come nei film, TRANSPORTER – THE SERIES racconta le vicende dell’autista freelance professionista Frank Martin, il quale per denaro effettua qualunque tipo di consegne senza fare domande, ma seguendo soltanto tre regole incorruttibili: mai cambiare i patti, mai fare nomi e mai aprire i pacchi. Naturalmente non sempre tutto va liscio come l’olio, e Frank si ritrova spesso in mezzo ai guai.

TRANSPORTER – THE SERIES sarà in onda in prima visione su Italia Uno a partire dal 28 gennaio prossimo. La prima stagione è composta da dodici episodi. Ecco cosa vedremo nella prima puntata.

Anticipazioni TRANSPORTER – THE SERIES, Episodio 1 Cavallo di Troia: siamo a Nizza. Dopo una fuga di prigione molto simile a quella già vista nel film omonimo, Frank incontra Juliette per la prima volta. Successivamente Dieter gli presenta la sua amica Trina, che decide di assumerlo per farsi accompagnare al Salone di Parigi dove deve presentare un nuovo prototipo di motore ecologico inventato da suo padre. Frank, assieme a Trina, parte alla volta di Parigi, ma un pericoloso killer soprannominato The wolf è stato assunto dalle lobby automobilistiche e petrolifere per eliminare Trina prima che possa portare a termine la sua missione e ottenere quindi il suo giusto riconoscimento. Purtroppo, il prototipo installato sulla macchina di Frank emette un segnale GPS che non si spegne, consentendo all’assassino di controllare agevolmente le mosse di Frank. Il viaggio a Parigi si trasforma quindi in un’avventura senza fine

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *