Tutta la vita davanti: Arianna Ciampoli conduce il nuovo talk-show di La7 da sabato 19 gennaio

By on gennaio 15, 2013

text-align: center”>La7: nuovo programma per Arianna Ciampoli

Si chiama Tutta la vita davanti, come l’omonimo film di Paolo Virzì, il nuovo talk-show condotto da Arianna Ciampoli su La7 che affronta il tema del lavoro attraverso il racconto delle persone che hanno dovuto affrontare scelte di vita difficili. Dopo aver rivoluzionato il palinsesto pomeridiano della rete, La7 prova a proporre un appuntamento settimanale in onda ogni sabato dal 19 gennaio alle 14, in perfetta coincidenza con il talent show Amici di Maria De Filippi, in onda su Canale 5. Agli aspiranti ballerini e cantanti che provano a sfondare nel mondo dello spettacolo, Arianna Ciampoli contrapporrà storie dell’Italia di oggi, stretta tra crisi e disoccupazione galoppante, che pure riesce ad affermarsi nonostante le difficoltà.

Tutta la vita davanti è dedicato agli italiani che sono riusciti a trovare la loro dimensione lavorativa anche in un periodo come questo: racconteranno le loro storie e le loro esperienze di vita e di lavoro, in un programma che sarà animato da un dibattito in studio con ospiti fissi e non. Il meccanismo di Tutta la vita davanti, che nel titolo si rifà al celebre film con Isabella Ragonese ed Elio Germano che raccontava la realtà del lavoro precario nei call center, ha raccontato la stessa conduttrice in un’intervsta al settimanale Tele Sette:

In ogni puntata affronteremo tre storie di coraggio che fanno grande l’Italia: due sono narrate direttamente dal protagonista in studio e supportate da un filmato sul suo nuovo lavoro: la terza è interamente raccontata da una clip.

Per Arianna Ciampoli quello su La7 è un ritorno: era già stata conduttrice di uno dei game-show che riempivano il palinsesto alla nascita dell’emittente. Stavolta sarà alla guida di una trasmissione tutta sua. Dopo tanti anni di gavetta in radio e tv (Solletico, La vita in diretta, Cominciamo bene estate) ha la possibilità di dimostrare le sue doti da conduttrice in un programma dalle tematiche importanti, cui lei stessa collabora come autrice:

Abbiamo studiato la cronaca locale e fatto ricorso al passaparola per individuare storie davvero originali e inedite. Vogliamo far capire alla gente che si può cercare di essere felici, nonostante la crisi economica. Quando si perde il lavoro è difficile rialzarsi, ma non impossibile: così per esempio, tra le nostre storie ci sono anche diversi cinquantenni disoccupati che, dopo mesi trascorsi a casa in depressione, si sono rimessi in gioco, hanno osato e sono rinati.

L’appuntamento con Tutta la vita davanti è da sabato 19 gennaio alle 14 su La7.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

One Comment

  1. Adelaide

    gennaio 15, 2013 at 21:54

    odiosa ed incapace, chiamarla giornalista è un reato!
    credo che abbia sofferto anche di anoressia -.-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *