Uomini e Donne: la scheda di Alessandro Pess nuovo tronista

By on gennaio 25, 2013
il polemico Alessandro Pess

text-align: center”>la scheda del nuovo tronista Alessandro Pess

Al trono blu di Uomini e Donne è arrivato un nuovo tronista, Alessandro Pess, un uomo che però non è assolutamente estraneo al mondo dello spettacolo. Proviamo a questo punto a conoscerlo meglio raccontandovi la vita di questo bellissimo ragazzo arrivato ad Uomini e Donne per coronare il suo sogno d’amore. Alessandro Pess è nato a Lamezia Terme ed ha 31 anni, il suo mestiere è fare l’attore, uan passione nata praticamente già da bambino, a 9 anni infatti ha partecipato al suo primo film. Il nuovo tronista di Uomini e Donne si dice legatissimo alla sua famiglia, questa è rimasta ancorata in Calabria, mentre Alessandro è ormai da quasi quindici anni che vive da solo a Roma.

Ha una sorella ed un fratello più grandi di lui con i quali ha un rapporto splendido. La sorella in modo particolare è la sua grande confidente, conosce praticamente tutti i suoi segreti. Anche però con i genitori Alessandro Pess ha un ottimo rapporto e appena può prende l’aereo per trascorrere un po’ di tempo con loro. Come detto si tratta di un personaggio già noto al pubblico televisivo, il nuovo tronista di Uomini e Donne ha avuto modo di districarsi tra cinema e serie tv con grande facilità. Prima però di diventare un attore affermato, ha partecipato a fiction di successo come Don Matteo, Carabinieri 7, Distretto di polizia 11, Alessandro Pess ha anche svolto diversi lavori. Una volta arrivato a Roma all’età di 17 anni ha dovuto cavarsela da solo, anche se i genitori lo hanno sempre appoggiato in questo suo sogno.

Tra i vari lavori svolti ritroviamo il barista, il segretario, il PR, il buttafuori, insomma sicuramente il lavoro non lo ha mai spaventato. In campo sentimentale la sua più grande storia d’amore è stata con una ragazza più grande di lui, con la quale ha convissuto per circa otto anni. E’ però single da un anno, ha avuto altre storielle, tra cui qualche fiamma celebre come Nina Snicar.

Alessandro Pess ha deciso di partecipare al trono blu di Uomini e Donne per poter riscoprire di nuovo l’amore, non ha riserve in questo campo e dona sempre tutto sé stesso, anche se a volte la sua gelosia può essere più che distruttiva. Siamo molto curiosi di vedere all’opera questo nuovo tronista di Uomini e Donne, nel frattempo quest’oggi 25 Gennaio la prima parte del trono over sarà protagonista.

About Lucia D Antuono

One Comment

  1. Rossella

    gennaio 29, 2013 at 13:56

    Trovo molto interessante la scelta di inserire un tronista che ha affinità con il mondo dello spettacolo. Il fatto di essere un attore con un certo background lo rende di fatto un uomo con una precisa identità lavorativa e al giorno d’oggi per un giovane questo è un grande vantaggio. Chi lo corteggia deve essere consapevole che il suo lavoro è una scelta di vita che travalica il desiderio di fare qualche serata in discoteca cosa che magari per una ragazza come me è più comprensibile perché se avessi avuto la possibilità di partecipare al programma lo avrei fatto per vivere il riflesso di quella popolarità che poi è il calore della gente che ti segue sulla base di una simpatia e lo fa per un lasso di tempo relativamente breve. Il tema del lavoro è molto importante e merita di essere trattato in un programma in cui i protagonisti cercano l’anima gemella. Infatti spesso si crea un teorema dell’amore tale che sembra quasi che la persona amata debba essere vissuta come una sorta di divinità a cui “assoggettarsi” rinnegando talvolta i propri valori per inseguire l’ideale della vita di coppia che quando finisce, magari non per scelta tua, ti cambia la vita. Mi sembra una buona scelta che mette tronisti e corteggiatrici davanti a temi importanti come il rispetto, l’identità, i progetti, i valori comuni e quindi il futuro. Secondo me i ragazzi dovrebbero parlare del loro futuro e dei loro sogni anche per dare concretezza alle loro storie dal momento che lo scopo della trasmissione non è quello di flirtare ma di conoscere la persona.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *