Voyager, anticipazioni 14 gennaio: Le pietre che camminano da sole

By on gennaio 14, 2013
voyager 2013 logo

text-align: justify”>voyager 2013 logo

VOYAGER, ANTICIPAZIONI LUNEDI’ 14 GENNAIO – Dopo una lentissima prima puntata dedicata allo Yeti ed una sgridata da parte dell’UAAR, torna Voyager con la seconda puntata della nuova stagione, definita come quella de “la nuova era”. Tema principale di questa sera saranno le rocce.

Le pietre possono muoversi da sole? A quanto pare sì. Esiste un luogo, nel cuore della Valle della Morte in California, dove le rocce si spostano senza che nessuno le spinga (anche per centinaia di metri), lasciando strane scie sul terreno con traiettorie davvero insolite. Come è possibile?  Esiste una spiegazione scientifica a tutto questo? La squadra di Voyager ha sfidato il clima rovente della Valle della Morte per fare luce su questo mistero e trovando – forse – una soluzione, grazie anche ad un test di laboratorio, realizzato in collaborazione con la Galleria del Vento Pininfarina di Torino. Ma non è tutto…

La puntata abbraccerà anche il tema delle sfere di luce. Da anni, in Norvegia, nella valle di Hessdalen, vengono avvistate misteriose luci nel cielo che appaiono e scompaiono quasi inspiegabilmente. Le telecamere di Voyager, dopo aver seguito il caso già 10 anni fa, sono ritornate in quel luogo per seguire alcuni ricercatori italiani che sembrerebbero aver trovato la soluzione questo enigma sulle luci di Hessdalen.

Infine, Roberto Giacobbo condurrà un’indagine sui segreti della Massoneria americana: l’organizzazione che controllerebbe i centri di potere della più importante nazione al mondo. Forse non è un caso che la cupola del Capitol Hill di Washington, dove deputati e senatori americani decidono le sorti del paese, è decorata con un affresco che sembra pieno di simboli massonici. Perché? E come mai a dipingerlo fu un italiano? Chi era davvero Costantino Brumidi, il cosiddetto Michelangelo d’America?

Questi e altri mini-servizi saranno i temi della puntata di Voyager di stasera, lunedì 14 gennaio, alle ore 21:00 su RaiDue.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *