4 Marzo Lucio Dalla: Serata evento per Rai 1 in diretta da Bologna. Morandi alla conduzione, tanti gli artisti in piazza

By on febbraio 22, 2013

text-align: center”>lucio dalla 4 marzo 2013

CONCERTO EVENTO PER LUCIO DALLA IN DIRETTA SU RAI 1 – Tutti insieme, i suoi amici, per ricordare lui e la sua musica. Il prossimo lunedì 4 marzo, in Piazza Maggiore a Bologna e in diretta su Rai 1, Lucio Dalla, artista scomparso quasi un anno fa, verrà fatto rivivere tramite la sua stessa musica in quella piazza che il cantantedefiniva come sua. Gli spot che in queste settimane passano in Rai non fanno che confermare l’indiscrezione già trapelata qualche mese fa, che annunciava una serata evento in ricordo del cantautore nella data in cui ricorreva la sua nascita. Tanti gli artisti che sfileranno in Piazza Maggiore per cantare le sue canzoni, rimaste in vita anche dopo la scomparsa del loro “padre”, che potranno essere apprezzate da chiunque ne abbia voglia in misura del tutto gratuita, sia che si preferisca seguirle in tv e sia se si ha la possibilità di essere tra il pubblico in piazza.

UNO STILE SEMPLICE PER UN RICORDO SINCERO. MORANDI ALLA CONDUZIONE –  Il 4 marzo 2013, data nel quale è fissato l’evento Bolognese, Lucio Dalla avrebbe tagliato il traguardo dei 70 anni, ma, non potendoli festeggiare di persona, una lunga lista di artisti ci penerà al posto suo. Padrone della serata sarà Gianni Morandi, confermato alla conduzione dall’evento, ed il tutto si svolgerà con uno stile semplice e pulito, solo amici e canzoni senza inutili fronzoli di contorno; un ricordo sincero che la sua città ha voluto regalargli. Il titolo della serata sarà 4 Marzo Lucio Dalla, nulla di più semplice ed immediato, e sarà lui a rimanere al centro nonostante il grande viavai di artisti più o meno popolari che si susseguiranno sul palco. Ecco quali sono quelli fin’ora confermati e quelli che sicuramente non ci saranno.

4 MARZO LUCIO DALLA, GLI OSPITI E GLI ASSENTI – Nella sua ultima apparizione pubblica, il cantante bolognese si è esibito sul palco dell’Ariston di Sanremo accompagnando il giovane e promettente Pierdavide Carone, che dimostrerà la sua riconoscenza verso l’artista scomparso omaggiandolo sul palco dell’evento. Tra gli altri, a cantare in piazza troveremo anche Giuliano Sangiorgi, leader dei Negramaro, l’eccentrico Renato Zero, il partenopeo Pino Daniele, Gaetano Curreri e gli Stadio. Inoltre, anche Ron, Luca Carboni e Zucchero si esibiranno all’evento. Voci femminili confermate Gianna Nannini, Fiorella Mannoia e Ornella Vanoni; quest’ultima, presa anche lei dalla dilagante mania dei tweet, aveva pubblicamente espresso la volontà di duettare con Chiara Galiazzo, che l’ha positivamente colpita all’ultimo festival di sanremo:

Chiara Galiazzo, faresti un duetto con me il 4/3 a Bologna? Una canzone di dalla da scegliere assieme. Ornella vanoni

Buona la volontà, ma nulle le possibilità di vederle duettare insieme, almeno per ora. Poco dopo, infatti, la Vanoni ha dovuto ritrattare inviandole altri due tweet dove comunica l’impossibilità di farlo:

Cara Chiara, ho già parlato con gli organizzatori e non c’è la possibilità, mi dispiace; Ci sarà un’altra occasione. Pensiamoci e rimaniamo in contatto. Ti dico: incontriamoci!

Evidentemente Ornella Vanoni ha cambiato la propria posizione rispetto alla giovane promessa della musica Chiara, e sarebbe stato davvero interessante vederle duettare insieme sulle note di Lucio Dalla. Ma la Galiazzo non sarà l’unica assente annunciata all’evento; con grande attesa ci si aspettava la comparsa sul palco di Cesare Cremonini, anche lui bolognese, ma a causa di una trasferta all’estero per motivi di lavoro non potrà essere presente ad omaggiare Dalla. Cremonini comunica il suo forfait tramite Facebook, ma aggiunge una chiosa al suo messaggio che lascia aperte le porte per il futuro:

In futuro ci saranno tante altre occasioni per farlo, augurandomi che la data del 4 Marzo diventi per Bologna una ricorrenza vera

Ed augurandoci anche noi che Lucio Dalla non venga mai dimenticato, attendiamo che si alzi il sipario sull’evento con la speranza che anche gli ascolti siano dalla sua parte.

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

One Comment

  1. sabrina

    febbraio 27, 2013 at 20:40

    Ci sarà anche mengoni!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *