Anticipazioni Le Iene: questa sera la quinta puntata, tra i servizi Anna Oxa contro Sanremo

By on febbraio 10, 2013
Foto di Anna Oxa contro Sanremo 2013

text-align: justify”>Foto di Anna Oxa contro Sanremo 2013ANTICIPAZIONI LE IENE, QUINTA PUNTATA: ANNA OXA CONTRO SANREMO. Questa sera torna l’ appuntamento con Le Iene, programma condotto da Ilary Blasi e Teo Mammucari insieme alla Gialappa’s Band. Anche questa sera ci saranno numerosi servizi realizzati dalle iene pronti a smascherare ciò che in Italia non funziona. Noi come al solito vi anticipiamo alcuni dei servizi che potremo seguire nella puntata di questa sera: il primo è dedicato ad Anna Oxa. La cantante dal momento della sua esclusione dal Festival di Sanremo 2013 non ha smesso di scagliarsi contro la kermesse e il conduttore Fabio Fazio. La iena Nadia Toffa ha raggiunto al cantante per intervistarla e per capirne di più in merito alle sue dichiarazioni visto che ha affermato di essere stata esclusa dal Festival per motivi politici.

Anticipazioni Le Iene, quinta puntata. Nell’ intervista Anna Oxa spiega che quest’ anno al Festival ci sarà Al Bano solo perché la Russia altrimenti non acquistava i diritti. Secondo la cantante, infatti, gli ospiti come Toto Cutugno e i Ricchi e Poveri sono stati invitati nuovamente al Festival solo perché la Russia che ha acquistato i diritti vuole dei cantanti conosciuti anche nella propria nazione. Non si parlerà solo di Sanremo però perché continuerà ancora la querelle tra il programma di Italia Uno e il settimanale Nuovo. Abbiamo visto come il direttore del giornale abbia annunciato una querela nei confronti del programma ed oggi Le Iene rispondono interpellando il presidente del Consiglio nazionale dell’ Ordine dei giornalisti.

Anticipazioni Le Iene, i servizi della quinta puntata. La iena Filippo Roma quindi ha intervistato il presidente Enzo Iacopino facendogli vedere il servizio del programma compresa anche l’ intervista al direttore del settimanale. Secondo il presidente dell’ Ordine il comportamento del direttore della rivista è stato squallido in quanto ha tentato di scaricare la responsabilità sui collaboratori. L’ Ordine può anche prendere dei provvedimenti se si scoprisse che effettivamente le interviste non sono reali e sono state inventate, si rischia anche la radiazione dall’ albo. La Iena ha anche chiesto se il comportamento del programma fosse stato errato e Iacopino ha risposto: “No, avete fatto il vostro dovere“. Nella puntata di oggi Matteo Viviani poi parlerà di un’ associazione che sostiene di poter curare l’ omosessualità e un complice del programma, omosessuale, andrà ad un seminario per scoprire quali sono i metodi utilizzati. Poi Enrico Lucci intervisterà i 19 operai della Fiom assunti nello stabilimento di Pomigliano su disposizione della Corte d’appello, ma costretti a rimanere a casa nonostante percepiscano uno stipendio. Appuntamento con Le Iene alle 21.10 su Italia 1.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *