“Arrow”: la nuova serie dall’11 Marzo su Italia Uno in prima serata

By on febbraio 25, 2013

text-align: center”>

UNA NUOVA SERIE IN ARRIVO SU ITALIA UNO DALL’11 MARZO: “ARROW”. Italia 1 ci riprova. La rete giovane di Mediaset riporta in prima serata le vicende di un supereroe. Una scelta rischiosa e, al tempo stesso, coraggiosa per Italia 1, visto che negli ultimi anni il canale si è affidato sempre meno alla sperimentazione, sopratutto in prima serata ed evitando di trasmettere nuovi telefilm di importazione americana, relegandoli invece al primo pomeriggio come dimostra la messa in onda della terza serie di Glee e della quarta e quinta serie di Gossip Girl, trasmesse in estate a partire dalle 15.00. Ora però, forte del discreto successo che sta ottenendo il lunedì con la serie The Transporter, dall’11 Marzo trasmetterà “Arrow”. Il nuovo telefilm, della rete americana The CW, racconta le vicende di una sorta di moderno Robin Hood ed è basato sul personaggio della DC comics Freccia Verde. La serie ha lanciato l’attore Stephen Amell, che Entertnaiment Weekly ha dichiarato “volto dell’anno”

Gli episodi della prima serie stanno ottenendo un buon successo negli States, tanto da convincere la rete a richiederne una seconda stagione.  “Arrow” racconta le vicende di Oliver Queen (presente anche nell’universo della serie Smallville), un miliardario che, dopo un naufragio di cinque anni su un’isola deserta, torna a nella città di Starling City. Assumendo l’identità di Hood (o “Incappucciato” nella versione italiana) comincerà a combattere il crimine seguendo una lista nera lasciatagli dal padre poco prima di morire. Oliver può contare sulle abilità fisiche ottenute negli anni sull’isola deserta che gli permettono anche di usare un arco, la sua arma simbolo. Durante la sua missione sarà aiutato da  Diggle (David Ramsey) e si trasformerà in un vendicatore assicurando i criminali alla giustizia. Gli altri personaggi che gravitano attorno a Freccia Verde sono la ex fidanzata Laurel (Katie Cassidy già vista nella 4° serie di Gossip Girl) e la madre Moira (Susanna Thompson).

Mentre Laurel non perdona a Oliver di aver lasciato morire sua sorella Sara nel naufragio, sua madre si è risposata con Walter Steele ed è diventata direttrice della compagnia di famiglia. Poi troviamo la sorella di Oliver, Thea (Willa Holland, vista in The O.C e Gossip Girl), Tommy (Colin Donnel) e Quentin Lance (Paul Blackthorne), il detective padre di Laurel che vuole vendicare la figlia Sara. La produzione, come dimostra la scelta degli attori, sembra aver puntato su un pubblico di giovanissimi visto che molti volti come la Holland e la Cassidy provengono da teen drama della stessa rete. In America, il 13 Febbraio, The Cw ne ha ordinato una seconda stagione e sembra aver puntato molto su questo telefilm. Basti pensare che la messa in onda della prima stagione è stata preceduta da un fumetto in dieci pagine. La serie ha ricevuto la nomination come miglior nuovo telefilm dell’anno ai People’s Choice Award 2013.

L’appuntamento con la serie tv, salvo cambiamenti dell’ultimo minuto, è previsto per l’11 Marzo alle ore 21.10 su Italia 1. Freccia Verde avrà lo stesso successo anche da noi oppure seguirà il destino di altre serie amate che dopo qualche puntata sono state relegate a collocazioni improbabili? Non ci resta che aspettare per saperlo…

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *