Beppe Grillo va in tv. E lo fa dal camper in diretta su SkyTg24

By on febbraio 13, 2013
Beppe Grillo sul suo camper

text-align: justify”>Beppe Grillo sul suo camper

BEPPE GRILLO VA IN TV. E non al Festival di Sanremo come aveva ironizzato il comico genovese, leader del Movimento 5 Stelle, ma in una rete indipendente che si discosta dal palinsesto generale delle news: Sky Tg24. A comunicarlo è lo stesso Beppe Grillo attraverso Twitter in cui scrive data e modalità dell’intervista che si svolgerà nel canale all news della pay tv: “Domenica 17 andrò in tv. Un’intervista di 30 minuti in diretta dal camper su Sky Tg24 alle 20.30 e su Cielo, in chiaro, alle 21”.Dunque anche in occasione della tanta chiachierata intervista tv, Grillo non abbandona né la piazza né il suo onnipresente camper che lo sta portando nelle piazze di tutta Italia per lo Tsunami Tour che si concluderà venerdì 22 febbraio in Piazza San Giovanni a Roma.

BEPPE GRILLO, che ha sempre manifestato il suo dissenso nei confronti dei talk show politici, da Ballarò a Servizio Pubblico, ha dunque scelto una modalità a lui più congeniale e giudicata più coerente con la sua linea politica per apparire in tv,  che gli ha dato tanta fama in passato all’inizio della sua carriera,  ma nel suo nuovo ruolo di comunicatore politico, giudicata ormai ingombrante perché pullulata di personaggi del vecchio sistema e resa ostaggio dei partiti politici, che tutto hanno e tutto vogliono, soprattutto in regime di campagna elettorale.

 Una scelta dunque coerente, quella del Grillo nazionale, che quindi ha preferito questa modalità alle varie avanzate nei giorni scorsi come l’intervista con Ilaria D’Amico sempre su Sky o a La7, emittente contestata da Grillo dopo l’intervista stravolta del sindaco di parma a 5 Stelle Federico Pizzarotti. Mezz’ora durerà dunque l’intervista al comico genovese, ormai ben più noto per essere il Leader di un Movimento politico in estrema espansione che fa dell’antipartitismo la sua ragion dell’essere e della rete la forma di comunicazione di base. Il tutto prima delle elezioni del 24 e 25 Febbraio in cui il Movimento 5 Stelle (e non Grillo, ricordiamocelo!) si presenterà alle urne e si confronterà con gli elettori che saranno chiamati a decidere, stavolta in modo determinante, le sorti del Paese.

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *