Carlo Verdone non farà parte della giuria di qualità di Sanremo 2013

By on febbraio 14, 2013
foto di carlo verdone

text-align: center”>foto di carlo verdoneSEGUI LA DIRETTA DEL FESTIVAL DI SANREMO SU LANOSTRATV.IT

VERDONE DA FORFAIT ALL’ULTIMO MOMENTO. Sembra  si sia abbattuta una maledizione su questa edizione di Sanremo. Dopo la morte del figlio di Franco dei Ricchi e Poveri e il forfait dato dal maestro Bareinboim atteso per questa sera, il quale ha dovuto declinare l’invito per un forte mal di schiena, arriva proprio qualche ora fa un’altra defezione. Trattasi questa volta dell’attore romano Carlo Verdone, che a causa di un forte mal di denti non farà parte della giuria di qualità nella finale di sabato sera. Questo il comunicato diffuso dall’Ansa:

Sono davvero dispiaciuto perché sono una persona che quando prende un impegno lo mantiene. Mi dispiace molto per Fabio Fazio e per il direttore di Rai1 Giancarlo Leone ma non ce la faccio stasera a partecipare alla Giuria di qualità al Festival di Sanremo, ho la faccia gonfia, per un ascesso al dente come Marlon Brando nel Padrino”.

È proprio vero che a Sanremo non si può star tranquilli. Verdone si scusa tanto con Fazio quanto con Giancarlo Leone, per la sua assenza, a questo punto giustificata. Il buon Fazio e il suo gruppo autorale dovranno, ancora una volta, cercare una sostituzione all’ultimo minuto per compensare alla mancanza di Verdone. Qualche giorno fa, tra l’altro, l’attore aveva rilasciato delle dichiarazioni (delle quali vi abbiamo dato conto in questo post), nelle quali ricordava che insieme agli altri componenti della giuria avrebbero lavorato per andare a compensare i voti del pubblico da casa, ritenuti alquanto dubbi. Chi porterà avanti la mission impossible di Verdone? I giurati di questa edizione saranno: Eleonora Abbagnato, Stefano Bartezzaghi, Cecilia Chailly, Claudio Coccoluto, Serena Dandini, lo scrittore Paolo Giordano, Nicoletta Mantovani, Rita Marcotulli e Nicola Piovani. Il loro sarà un voto importantissimo in quanto peserà per il 50% sull’esito finale nella serata di sabato. Staremo a vedere quale sarà il nome del sostituto.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *