Centovetrine, le anticipazioni di oggi 15 Febbraio: Laura mette alle strette Sebastian

By on febbraio 15, 2013

text-align: justify”>laura centovetrineCENTOVETRINE – Ultimo appuntamento settimanale con Centovetrine. Come si evolveranno gli attuali intrecci? Sebastian (Michele D’Anca), ad esempio, sembra stia giocando con il fuoco, mentre nel soggiorno in carcere di Ettore (Roberto Alpi) si fa sempre più presente la figura di Vinicio Corradi (Mariano Rigillo). Se solo Ferri sapesse che l’uomo, una volta fuori dal carcere, diventerà per lui e la sua holding ancora più pericoloso…

CENTOVETRINE, RIASSUNTO DI IERI 14 FEBBRAIOCecilia (Linda Collini) allontana da sé Damiano (Jgor Barbazza) continuando a dirgli di farsi avanti per risolvere i suoi problemi con Serena (Sara Zanier), ma Bauer non intende seguire il consiglio, e nel frattempo torna a occupare il suo posto in polizia. Intanto Serena firma i documenti che sciolgono la società con Brando (Aron Marzetti), e il colloquio tra i due non è dei più gioviali: comunque il ragazzo ha tutte le intenzioni di riconquistare Viola (Barbara Clara). Per Ascanio (Rocco Giusti) si avvicina la libertà, ma non riesce a godersi fino in fondo il momento visto che, dopo due anni di carcere, non saprebbe cosa fare una volta fuori. Ettore gli propone così il suo aiuto: chiederà a Diana (Daniela Fazzolari) di trovare un posto per Molteni all’interno del centro commerciale. Intanto la ragazza si reca proprio da suo padre portando con sé Pietro, intenzionato a parlare con lui. Margot (Gaia Messerklinger) cerca di far ingelosire Sebastian sfruttando la presenza di Giordano, e Castelli sembra cascare nella trappola. Cederà del tutto? Intanto il suo rapporto con Laura (Elisabetta Coraini) si fa sempre più freddo.

CENTOVETRINE, LE ANTICIPAZIONI DI OGGI – E così Laura capisce finalmente che tra Sebastian e Margot è successo qualcosa che finora le è stato tenuto nascosto, e chiede quindi delle spiegazioni a Castelli. Ettore discute con Diana che a parer suo non avrebbe mai dovuto portare Pietro in carcere: suo figlio non avrebbe dovuto vederlo ridotto in quelle condizioni. Così una volta a mensa, preso dalla rabbia, scaglia a terra il vassoio di Corradi, lasciando allibiti i presenti. Brando intanto manda una mail a Viola chiedendole di andare a Serralunga…cosa deciderà di fare la ragazza?

About Vanessa Colella

Nata a Roma nel 1989, ha conseguito la laurea triennale in Scienze Statistiche presso la “Sapienza”, e sta proseguendo i suoi studi con la laurea specialistica in “Statistica, assicurazioni e finanza”. Si è inoltre diplomata presso l’accademia di Roma “La maschera in soffitta”, prendendo successivamente parte ad alcuni spettacoli teatrali. Ama leggere i gialli e soprattutto d’estate…altrimenti lo studio passa totalmente in secondo piano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *