“Chi l’ha visto?”, anticipazioni puntata del 13 febbraio: dov’è finita Roberta Ragusa?

By on febbraio 12, 2013

text-align: center”>Federica Sciarelli Chi l'ha visto?

“CHI L’HA VISTO?”, ANTICIPAZIONI PUNTATA DEL 13 FEBBRAIO: DOV’E’ FINITA ROBERTA RAGUSA? Nuovo appuntamento mercoledì 13 febbraio alle 21.05 su Raitre con Chi l’ha visto?, il programma dedicato alla scomparse e ai misteri insoluti condotto da Federica Sciarelli e trasmesso dallo storico studio 2 del CPTV della Rai di via Teulada a Roma che ad un anno dalla scomparsa di Roberta Ragusa tornerà ad occuparsi di questo inspiegabile mistero con documenti inediti. Roberta, 44 anni, sposata con Antonio Logli (oggi indagato dalla Procura di Pisa per omicidio e occultamento di cadavere), viveva nella sua villetta di Gello, una frazione di San Giuliano Terme (Pisa), con il marito e i due figli di 15 e 11 anni, dove gestiva l’auto-scuola di famiglia adiacente alla propria abitazione. Il matrimonio tra Antonio e Roberta era giunto al capolinea quando la donna aveva scoperto che il marito da anni la tradiva con un’altra donna.

ANTONIO LOGLI: UNICO INDAGATO. E’ tuttoggi Antonio Logli, il marito di Roberta, l’unico indagato per questa inspiegabile sparizione. L’uomo ha più volte riferito che, intorno alla mezzanotte del 13 gennaio 2012, prima di andare a letto Roberta si è trattenuta in cucina per scrivere la lista della spesa che avrebbero dovuto fare l’indomani. Alle 6:45 del giorno successivo, svegliatosi, ha scoperto che la donna non era mai andata a letto. Gli abiti che avrebbe dovuto indossare erano ancora in camera. Da lì mancavano però le ciabatte e il pigiama rosa. Ha riferito inoltre che la porta di casa non era più chiusa a chiave come la sera prima e gli effetti personali di Roberta (cellulare, documenti, chiavi, soldi, borsetta) erano tutti in casa. Con chi si è allontanata Roberta quella notte?

LA TELEFONATA MISTERIOSA TRA ANTONIO LOGLI E LA SUA AMANTE. Il cellulare di Antonio Logli ha svelato che la sera in cui Roberta è scomparsa l’uomo fece una telefonata di pochissimi secondi alla sua amante. Che senso può avere una telefonata così breve? Forse Roberta lo ha sorpreso e lui ha dovuto interrompere bruscamente la conversazione telefonica? La Procura di Pisa deciderà nei prossimi mesi se archiviare la posizione dell’uomo o chiedere il rinvio a giudizio con l’accusa di aver ucciso Roberta e di averne poi occultato il cadavere.

L’IPOTESI DEL LAGO DI MASSACIUCCOLI. Dopo le perlustrazioni degli speleologi nelle caverne dei Monti Pisani, da qualche settimana i sommozzatori hanno iniziato ad ispezionare i fondali del lago di Massaciuccoli in seguito alla testimonianza di un pescatore che ha affermato di aver scorto una testa affiorare e sprofondare successivamente di nuovo nei fondali del lago. Le ricerche effettuate dai sommozzatori sono partite proprio dal punto dove ha avuto luogo il presunto avvistamento ma finora non hanno dato esito. Si tratta comunque di una ricerca molto complessa a causa della scarsa visibilità e per i fondali melmosi del lago.

L’appuntamento con Chi l’ha visto? è per domani sera alle 21.05 su Raitre.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *