Crozza nel Paese delle Meraviglie “pateticamente disinformato”, successo senza precedenti (VIDEO)

By on febbraio 3, 2013
Maurizio Crozza

text-align: center”>Maurizio Crozza

CROZZA NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE ha registrato nella sua ultima puntata andata in onda venerdì scorso un’audience davvero sensazionale: 10,27% di share sfiorando i 3 milioni di telespettatori (2.978.960) e realizzando un vero e proprio record dalla sua prima messa in onda. Capace di stare sempre sull’attualità imminente, sia in termini di programmi tv che in quelli politici, la satira di Maurizio Crozza colpisce nel segno e oltre a far ridere e sorridere fa anche riflettere sulle magagne del nostro sistema Italia, sarà per questo che il comico genovese sta raccogliendo sempre più consensi e allo stesso tempo critiche, come quella avanzata dall’ex Premier Mario Monti che lo ha definito “pateticamente disinformato”. Ma per Crozza, queste vicissitudini sono semplicemente territorio fertile per la sua comicità, tanto da raccogliere con ilarità (e anche un pizzico di stizza) la provocazione di Monti per tirare su uno spettacolino canoro degno della sua comicità irriverente. Maurizio Crozza, le ha letteralmente cantate a Monti ironizzando il suo essere “solo un guitto” le cui esternazioni comiche possono dare fastidio (come vi mostriamo nel video dopo il salto).

MAURIZIO CROZZA infatti, a proposito dei candidati della Lista Monti per l’Italia aveva ironizzato commentando che tra i presenti  “il più povero possiede la Kamchatka”, un’uscita che non era piaciuta all’ex Premier che dall’alto della sua seriosità aveva rimbrottato Crozza con un secco e paternalistico “pateticamente disinformato”. E la canzone di Crozza in risposta a Monti è stata la ciliegina sulla torta del programma, vincente da ogni punto di vista, che riesce a fare comicità anche sulla maldestra situazione italiana a pochi giorni dall’appuntamento elettorale.

Ironia sulla politica e sui “seriosi” politicanti ma anche sulla tv, in cui il comico genovese medita a proposito dei canali tematici che interessano una ristretta cerchia di persone. Da “Abito da damigella cercasi” a “Non sapevo di essere incinta”, la tv è costellata da programmi inverosimili, in cui tra tutti predominano i talent “in cui ci sono persone che cercano di fare un lavoro giudicati da gente pagata per maltrattarli”. Nella sua parodia di MasterChef Italia ribattezzata Bastard Chef, Crozza ironizza sugli chef della trasmissione in un effetto davvero esilarante, che effettivamente si discosta poco dalla realtà del programma. Sketch da vedere e rivedere quelli di Crozza nel Paese delle Meraviglie, il cui successo è garantito da un’affezione sempre più forte col pubblico, consapevole e capace di ridere anche delle proprie debolezze. Vi proponiamo qui di seguito i video più divertenti della trasmissione in onda il venerdì sera in prima serata su La7.

Crozza nel Paese delle Meraviglie e la tv di oggi:

La parodia di Bastard Chef:

http://www.youtube.com/watch?v=ID-Xt3lh-U4

Dulcis in fundo Crozza le canta a Monti col suo “pateticamente disinformato”:

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *