Daniele Lo Presti, il fotografo dei Vip è stato ucciso a Roma

By on febbraio 28, 2013
Daniele Lo Presti ucciso a Ponte Testaccio

text-align: center”>Daniele Lo Presti ucciso a Ponte Testaccio

DANIELE LO PRESTI E’ STATO ASSASSINATO IERI A ROMA. Il fotografo dei Vip Daniele Lo Presti che lavorava da tempo per LaPresse è stato trovato morto a Roma nella serata di ieri in località Ponte Testaccio. E’ stato un passante a segnalare il cadavere ai carabinieri che inizialmente avevano pensato ad una caduta fatale per il fotografo ma l’autopsia ha messo in luce le vere ragioni della morte del 42enne. Un colpo alla testa con una pistola probabilmente di piccolo calibro è infatti la causa della morte del professionista residente da tempo a Roma ma originario di Vibo Valentia. Una vera e propria esecuzione, quella ai danni di Lo Presti, che è stato trovato riverso a terra mobilitando immediatamente la Squadra Mobile della Questura di Roma.

DANIELE LO PRESTI era solito andare a fare jogging nella zona, e proprio ieri, secondo le ricostruzioni, aveva un appuntamento con alcuni amici alle 17 per la consuetudinaria corsa. Il fatto è che il fotografo non è mai giunto all’appuntamento fino alla fatale scoperta della sua morte per cui si stanno facendo tutti gli accertamenti del caso. I carabinieri escludono il movente di uan rapina proprio perché il fotografo era in tenuta da jogging, e non aveva nulla di valore con sé, dunque il movente dell’omicidio rimane ancora oscuro.

Il fotografo, che aveva realizzato diversi scoop come quello del  tradimento di Brad Pitt e lo strip di Sara Tommasi in strada e che collaborava anche con il sito Dagospia aveva ricevuto tempo fa delle minacce tanto da subire anche l’incendio della propria automobile. Ma i motivi di tale problematiche sarebbero imputabili a una presunta gelosia, resta il fatto che gli inquirenti stanno valutando ogmi possibilità per venire a capo di questo efferato omicidio che ha sconvolto il mondo vip. “Non ti sparano in faccia per qualche foto ai vip – ha dichiarato il collega Rino Barillarinon so cosa ci sia dietro, ma è una tragica morte, una morte che mi lascia esterrefatti”.

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *