Festival di Sanremo 2013: la seconda serata in DIRETTA su LaNostraTv.it

By on febbraio 13, 2013
diretta sanremo 2013

text-align: justify”>diretta sanremo 2013

SANREMO 2013, DIRETTA 13 FEBBRAIO SECONDA SERATA – Il Festival di Sanremo continua la sua corsa con la seconda delle cinque serate organizzate in quel Teatro Ariston nella nota città ligure. Come anticipato nella conferenza stampa di questa mattina, saranno numerosi gli ospiti e i brani in gara. Partiamo appunto dagli ospiti che spazieranno dai volti Tv a quelli dello sport: saranno presenti in veste di presenter Max Biaggi ed Eleonora Pedron, Roberto Giacobbo, Carlo Cracco e Filippa Lagerback. Attesi inoltre ospiti musicali: Carla Bruni (in onda intorno alle 22) e Asaf Avidan (in tv alle 23-23.15). Aprirà la serata Beppe Fiorello.

Nulla di fatto per la presenza dei Ricchi e Poveri che, a causa di un lutto familiare, hanno deciso di non esser presenti durante la kermesse canora. Parlando appunto di canzoni in gara, questa serà toccherà agli altri 7 artisti Campioni: i Modà, Malika Ayane, Simone Cristicchi, Almamegretta, Max Gazzè, Annalisa e gli Elio e le Storie Tese.  Oltre ai Campioni, si esibiranno anche 4 degli 8 artisti nella categoria Giovani: Renzo Rubino, Il Cile, Irene Ghiotto e Blastema.  Tutti pronti: la seconda serata del Festival di Sanremo 2013 sta per iniziare…

20:39: Parte l’anteprima. “Il festival degli scandali” aprono i due speaker. Gli annunciatori inoltre parlano della presenza degli ospiti Big di stasera come Avidan e Carla Bruni. Un piccolo break pubblicitario e il Festival sarà in onda.

20:47: Sigla dell’Eurovisione. Si apre il sipario. La serata si apre con una performance di Beppe Fiorello. L’attore interpreta un monologo sulla memoria di Domenico Modugno, raccontandone le gesta in prima persona. Spiega la nascita del brano “Volare”.

20:53: Finito il monologo, Fiorello imbraccia una chitarra e canta “Vecchio Frak”. Ma giusto un attimo, perché riposa la chitarra, prende il microfono in mano e continua l’esibizione con l’accompagnamento dell’orchestra. Subito dopo prosegue con “Tu si na cosa grande”. Esibizione finita: Fabio Fazio sale sul palco e saluta il pubblico introducendo la seconda puntata del festival.

20:28: Fazio: “Ho avuto la possibilità di vedere in anteprima la fiction di Beppe Fiorello su Modugno: non ho mai visto una trasposizione così ben raccontata…“. Beppe Fiorello si congeda restituendo la giacca del compianto artista alla sua legittima moglie.

21:03: Fabio Fazio chiama sul palco Luciana Littizzetto ma dalle scale scende Bar Rafaeli. Fazio finge di avere davanti agli occhi una rinnovata Littizzetto ma… subito arriva la vera pronta a rimproverarlo: “Per un giorno che è rimasto senza gnocca…”. La Littizzetto ricambia i saluti con la Rafaeli chiamandola Chiosco, diminuitivo di Bar.

21:07: Bar Rafaeli viene congedata, tornerà più tardi. Ringraziamenti di rito dei conduttori per gli ascolti di ieri e la Littizzetto scende in platea a baciare gli italiani come ringraziamento. Primo cantante in gara di stasera sono i Modà: salgono sul palco.

21:11: Primo brano “Se si potesse non morire”. Secondo brano “Come l’acqua dentro il mare”. Ad annunciare la canzone vincitrice sono la coppia Max Biaggi ed Eleonora Pedron. Passa “Se si potesse non morire”.

21:26: Prossimo artista in gara è Simone Cristicchi. Primo brano “Mi manchi”. Secondo brano “La prima volta (che sono morto)”. Presenter per Cristicchi e Jessica Rossi, medaglia d’oro alle Olimpiadi per il tiro a volo. Passa il turno “La prima volta (che sono morto)”. “Lei spara con fucile, te sei un pistola” battutina della Littizzetto.

21:43: E’ il momento di Carla Bruni. Entra, prende la chitarra e canta il suo brano. Sospetto sia in playback Madame Carlà. Fazio inizia l’intervista con una battuta: “Ho provato a chiamarti dall’ultima volta che ci siamo visti ma mi dicevano che hai cambiato casa…“. “Bruni: “Io adoro tornare in Italia. Poi ho famiglia a Torino…“. Arriva la Littizzetto.

21:50: Scambio di battute al sapor torinese fra Littizzetto e Bruni. La Bruni chiede di voler cantare una canzone con la Littizzetto: “La sentii tempo fa in tv e voglio riproporla”. Il brano è ovviamente una parodia del primo successo discografico della Bruni. Fine esibizione. Fazio porta un bouquet per omaggiare l’ospite che si congeda dal pubblico in sala.

21:56: Prossima artista in gara: Malika Ayane. Primo brano “Niente”. Secondo Brano “E se poi”. La cantante rimprovare il presentatore: “Si dice Ayane (senza leggere la e finale)”. Il presenter annunciato è Alberto Angela ma spunta Neri Marcorè che torna nel backstage e esce sul palco vestito da Alberto Angela, imitandolo ovviamente. Piero – Marcorè – Angela annuncia il brano vincitrice “E se poi”.

22:13: Secondo ingresso di Bar Rafaeli. Entra vestita di pizzi e trasparenze, la Littizzetto ricambia con uno strascigo molto lungo. La Rafaeli si cimenta in un’esibizione alla batteria. Le rullate durano un secondo e mezzo. Si rifà annunciando i nuovi artisti in gara: gli Almamegretta.

22:16: Gli Almamegretta sono pronti. Primo brano “Mamma non lo sa”. Secondo brano “Onda che vai”. La presenter per loro è Filippa Lagerback. Passa il turno “Mamma non lo sa”. Il trio Che Tempo Che Fa si è completato.

22:35: Prossimo artista è Max Gazzè. Primo brano “I tuoi maledettissimi impegni”. Secondo brano “Sotto Casa”. Le presenter sono anche questa sera tre donne olimpioniche: Di Francisca, Errigo e Salvatori. Sarebbe dovuta esserci una quarta sportiva ma era assente; a sostituirla è la Littizzetto schermidrice. Passa il turno “Sotto casa”.

22:49: Tocca ad Annalisa Scarrone. Primo brano “Scintille”. Secondo brano “Non so ballare”. Il presenter di Annalisa è Carlo Cracco. L’elegantissimo chef annuncia il brano vincitore: è “Scintille”. Nel frattempo laLittizzetto instaura un dibattito con Cracco sulla cottura dei bastoncini di pesce.

23:02: Fazio Fazio e Bar Rafaeli annunciano Asaf Avidan che sale sul palco e si esibisce con una versione acustica del suo successo “One day”. L’esibizione giunge al termine e Fazio chiede un Bis, Avidan acconsente (dalla seconda strofa in poi).

23:15: Ultimi artisti Campioni di stasera sono gli Elio e le Storie Tese. Sono vestiti in versione coro Gospel annuncia Fazio. Primo brano “Dannati forever”. Secondo brano “La canzone Mononota”. Al secondo cambio d’abito sono tutti in cravatta e camicia. Il presenter è Roberto Giacobbo.

23:33: Siamo molto fuori scaletta (di almeno 15 minuti) ma Fazio chiede il riassunto delle canzoni passate alla semifinale. Torna Neri Marcorè nelle vesti di Alberto Angela. Fabio Fabio imita Piero Angela. Parla in modo identico. Lo sketch continua con un discorso “da padre e figlio”.

23:40: Fazio Fazio e Luciana Littizzetto lanciano un messaggio di cordoglio per Franco Gatti dei Ricchi e Poveri che, a causa di un lutto, ha deciso di non salire sul palco; decisione presa d’accordo con gli altri due cantanti del gruppo.

23:46: E’ il momento della sezione Giovani; si esibiranno quattro artisti e solo in due accederanno alla prossima puntata. Il primo ad esibirsi è  Renzo Rubino con “Il postino (amami uomo)”.

23:54: Ad esibirsi come secondo è Il Cile con “Le parole non servono più”. “A me sembra Jovanotti da piccolo, no?” dice la Littizzetto. Subito dopo si esibisce Irene Ghiotto con “Baciami?”.

00:05: Ultimi Giovani ad esibirsi questa sera sono i Blastema con “Dietro l’intima ragione”.

00:13: Torna Bar Rafaeli, giusto in tempo di farle indossare un nuovo abito blu elettrico e darle un bouquet di fiori. A questo punto, vengono richiamati i quattro giovani sul palco per i risultati del voto. I due artisti che passano il turno sono Renzo Rubino e i Blastema. Fazio invita Beppe Fiorello a salire sul palco e ad improvvisare con lui un finale per la puntata di stasera…

00:26: Finale di puntata con un altro brano di Domenico Modugno. Titoli di coda.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

One Comment

  1. Salvo

    febbraio 13, 2013 at 23:05

    ciao!!
    A me fino ad adesso è molto piaciuto Cristicchi….anche se preferivo la canzone “mi manchi”!
    Malika, mi aspettavo qualcosa di più sinceramente…la prima proprio non mi è piaciuta sembrava un brano scritto per qualche opera teatrale! e poi il vestisto??? giè il palco è scuro più lei vestita di nero….

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *