La prova del cuoco, puntata del 25 febbraio: in cucina ravioli al baccalà, trancio di spada e torta di amaretti

By on febbraio 25, 2013

text-align: center”>Antonella Clerici

LA PROVA DEL CUOCO, PUNTATA DEL 25 FEBBRAIO. Nuova settimana in cucina con La prova del cuoco (qui tutte le ricette portate in tavola da lunedì a sabato scorso) che oggi è tornata dopo la consueta pausa domenicale durante la quale a far compagnia ai telespettatori di Raiuno è toccato a Linea Verde, con Eleonora Daniele e Fabrizio Gatta, trasmessa dal parco della Majella. Anteprima della puntata odierna affidata a Marco Di Buono che in compagnia della dottoressa Sara Farnetti ha risposto alla mail di Paola, una telespettatrice che ha scritto da Bologna chiedendo se è una buona abitudine quella di condire le verdure con il limone. La dottoressa le ha spiegato che il limone è indicato per combattere la gastrite perchè uccide i batteri. Un limone spremuto in acqua calda con un pò di miele assunto ogni mattina può rivelarsi un vero toccasana per l’intestino. A mezzogiorno in punto è entrata in studio Antonella Clerici che prima di spostarsi in cucina ha salutato il pubblico oggi proveniente dalla provincia di Pistoia.

“IL DIAVOLO E L’ACQUA SANTA”: DOPPIA MOUSSE DI CARNE E PASTA FILLO FARCITA CON MANZO E MAIALE. I primi ad accendere i fornelli de La prova del cuoco oggi sono stati Andrea Mainardi e suor Stella che per il torneo “Il Diavolo e l’Acqua Santa” si sono sfidati preparando rispettivamente una doppia mousse di carne in pasta fillo e la pasta fillo farcita con carne di manzo e maiale, ricetta greca. Al termine della preparazione di entrambe le ricette a decretare il vincitore sono stati gli spettatori in studio che hanno premiato lo chef bergamasco.

“PASSO A DUE” CON SERGIO BARZETTI: TRANCIO DI SPADA CON GREMOLADA DI AGRUMI. Spazio nelle cucine de La prova del cuoco oggi anche a Sergio Barzetti che per la rubrica “Passo a due” ha preparato con la conduttrice uno squisito trancio di spada con gremolada di agrumi, per la cui realizzazione occorrono 1 trancio di spada da circa 1 chilogrammo, 3 gambi di sedano, 2 carote, 1 cipolla, farina, vino bianco secco, brodo vegetale, alloro, scorze di pompelmo, di arancia, di limone, di mandarino e di lime, olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Durante la preparazione del piatto lo chef ha suggerito che il tonno è una buona alternativa al pesce spada. Al termine della procedura la parola è passata alla sommelier Roberta Begossi che ha abbinato alla pietanza un raffinato pecorello calabrese. 

LA PICCOLA PASTICCERIA CASALINGA DI ANNA MORONI: TORTA DI AMARETTI CON BANANE. E sulle note di “Prendi una matita” ha fatto il suo ingresso in cucina anche Anna Moroni che oggi ha portato in tavola una deliziosa torta di amaretti e banane. Per la realizzazione del piatto occorrono 3 banane sode, 200 grammi di amaretti secchi, 180 grammi di burro, 150 grammi di cioccolato fondente al 60%, 70 grammi di zucchero, 5 uova, 80 grammi di zucchero di canna, 120 grammi di farina “00”, 1 bicchiere di rum, 1 bustina di lievito vanigliato, mezzo limone, burro per lo stampo e sale. Procedura: dopo aver montato la crema, aggiungere gli amaretti sbriciolati e mescolare il tutto con lo sbattitore. Mescolare poi la farina, il lievito e un pizzico di sale e unirla alla crema alla quale aggiungere poi anche le banane. Versare il composto in una tortiera da porre in forno (statico) a 180 gradi per 50 minuti.

LA RICETTA DI “CASA CLERICI”: FRITTATA DI PASTA E PANCETTA. Si sono accesi anche oggi i fornelli di “Casa Clerici” dove la conduttrice ha presentato una ricetta sciuè sciuè, la frittata di pasta e pancetta. Per la realizzazione del piatto si utilizzano 400 grammi di mezzemaniche, 100 grammi di pancetta affumicata tagliata a dadini, 5 uova, 1 rametto di timo fresco, 100 grammi di taleggio, crema di latte quanto basta, olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Procedura: cuocere le mezzemaniche e nel frattempo fare una fonduta di taleggio. Far rosolare la pancetta con olio in padella e versarla successivamente nell’uovo. Aggiungere la pasta e mescolare. Porre il composto in una teglia da forno da scaldare per 10 minuti. Al termine della preparazione versarci sopra la fonduta di taleggio.

GARA DEI CUOCHI. Prima sfida della settimana tra Filomena Alessio per la squadra del pomodoro e Pierluigi Novelli per la squadra del peperone, abbinati rispettivamente a Paolo Zoppolatti e Renato Salvatori. Nella spesa della squadra rossa petto di pollo ruspante, mortadella, broccolo siciliano, ricotta salata e spinacini, utilizzati per preparare uno squisito risotto ai broccoli e un petto di pollo farcito. Nella spesa della squadra verde invece lollo rosso, tartufo nero, ceci e baccalà, con i quali sono stati preparati ravioli al baccalà con purea di ceci e baccalà al latte. Giudice della gara è stato come ogni lunedì Nicola Santini. Ricordiamo che le ricette de La prova del cuoco sono disponibili sul sito della trasmissione o alla pagina 759 di televideo.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *