La prova del cuoco, puntata del 28 febbraio: salmerino di Lillaz con tortino di patate, riso al latte con gamberi e involtini di tacchino alla maggiorana

By on febbraio 28, 2013
antonella-clerici-foto-la-prova-del-cuoco

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, PUNTATA DEL 28 FEBBRAIO. Ultimo giorno del mese in compagnia de La prova del cuoco che ieri ha servito in tavola pizzicotti al sugo di funghi, polpette alla calabrese con broccoli, mousse con mascarpone e banane e tante altre squisite ricette. Anteprima trasmessa alle 11.55 condotta come sempre da Marco Di Buono che oggi ha ospitato Anna Moroni, la quale ha risposto alla mail di Marilena, una telespettatrice che ha scritto da Brindisi chiedendo qual è il miglior utilizzo del carpione. La cuoca eugubina le ha innanzitutto spiegato la ricetta della salsa al carpione che si realizza facendo sciogliere in padella una cipolla bianca tagliata a fettine sottilissime alla quale aggiungere bacche di ginepro, zucchero e aceto bianco. La si può utilizzare per fare le fettine panate o per conservare le sarde. A mezzogiorno in punto è entrata in studio Antonella Clerici che dopo aver salutato il pubblico si è spostata in cucina per il torneo del “Campanile Italiano”.

“IL CAMPANILE ITALIANO – SPECIALE PARCHI”: VALLE D’AOSTA vs MARCHE. Spazio nelle cucine de La prova del cuoco (qui tutte le ricette presentate la settimana scorsa) al torneo del “Campanile Italiano – Speciale Parchi”  che oggi ha visto sfidarsi Cogne (Aosta) per il Parco del Gran Paradiso e Montemonaco (Ascoli Piceno) per il Parco dei Monti Sibillini. Sulla tavola dei concorrenti valdostani tagliarin di barbabietola rossa con verza stufata e salmerino di Lillaz con tortino di patate e salsa di spumante rosè, mentre per gli avversari marchigiani tagliatelle con castagne e ragù di cinghiale e spezzatino di agnello con olive.  Al termine della gara a decretare i vincitori sono stati gli spettatori presenti in studio che con il 59% dei voti hanno premiato i concorrenti marchigiani.

“I SEGRETI DELLO CHEF” DI ANDREA RIBALDONE: RISO AL LATTE CON GAMBERI ROSSI. Spazio nelle cucine de La prova del cuoco oggi anche ad Andrea Ribaldone che per la rubrica “I segreti dello chef” ha presentato ai telespettatori la ricetta del riso al latte con gamberi rossi. Il piatto si realizza con 300 grammi di riso Carnaroli, 600 millilitri di latte intero, 150 grammi di stracchino, 80 grammi di punte di ortica, 20 grammi di rucola, 8 gamberi rossi freschi, sale e pepe quanto basta e olio extravergine d’oliva. Per ottenere una salsa insolita lo chef ha consigliato di utilizzare le ortiche. Al termine della preparazione del riso la parola è passata alla sommelier Daniela Scrobogna che ha abbinato un delizioso vino bianco siciliano.

LA “CUCINA DI BASE” DI ANNA MORONI: CARCIOFI ALLA ROMANA E CARCIOFI ALLA GIUDIA. E sulle note di “Tutti a tavola!” ha fatto il suo ingresso in cucina anche Anna Moroni che ha presentato due ricette a base di carciofi: i carciofi alla romana e i carciofi alla giudia. I carciofi alla romana si preparano in un tegame con olio, menta, sale e pepe da coprire poi con la carta forno, facendoli cuocere per 20-25 minuti mentre quelli alla giudia si fanno bollire un una pentola con acqua e quando si saranno ammorbiditi bisognerà cuocerli nuovamente.

CARLO CAMBI E “L’ITALIA CHE CI PIACE”: L’AMORE PER LA TERRA E L’ORTO D’INVERNO. Ospite nelle cucine di Antonella Clerici oggi è stato anche Carlo Cambi che per la rubrica “L’Italia che ci pace” ha ospitato Beppe Bigazzi facendo una sorpresa alla conduttrice che lo ha accolto con un grande abbraccio tra gli applausi del pubblico. Sbalordita e felice, Antonella ha spiegato ai telespettatori come non fosse assolutamente al corrente dell’arrivo di Beppe. Con Carlo Cambi e Beppe Bigazzi si è parlato di carciofi.

GARA DEI CUOCHI. Penultima sfida della settimana tra Filomena Alessio e Pierluigi Novelli, rispettivamente per la squadra del pomodoro e per la squadra del peperone, oggi abbinati a Lorenzo Santi e Francesco Piparo. Nella spesa della squadra rossa speck, maggiorana, patate, fesa di tacchino e zucca mentre per gli avversari filetto di pesce spada, mozzarella di bufala, pomodorini, friggitelli e zucchine. A tavola gnocchi di zucca su fonduta di emmenthal e speck e involtini di tacchino con maggiorana e patate per la squadra del pomodoro; parmigiana di zucca e mozzarella di bufala e busiata con pesce spada e friggitelli, invece, per la squadra del peperone. Ricordiamo che le ricette de La prova del cuoco sono disponibili sul sito della trasmissione o alla pagina 759 di televideo.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *