La prova del cuoco, puntata del 5 febbraio: sui fornelli cous cous di pesce e di agnello, pizza con bordo ripieno e filetto di maiale gratinato

By on febbraio 5, 2013

text-align: center”>La prova del cuoco Antonella Clerici

LA PROVA DEL CUOCO, PUNTATA DEL 5 FEBBRAIO. Secondo giorno della settimana in compagnia di Antonella Clerici e la sua amatissima trasmissione gastronomica punta di diamante del palinsesto di Raiuno (qui tutte le ricette realizzate ieri) che ieri è tornata dopo la consueta pausa del weekend, quando a far compagnia ai telespettatori del mezzogiorno made in Rai è toccato a Linea Verde con Eleonora Daniele e Fabrizio Gatta che ci hanno fatto conoscere il territorio della Ciociaria e Chiara Giallonardo che ci ha portati alla scoperta del suggestivo borgo di Rocca Calascio in Abruzzo. Anteprima del programma curata come sempre da Marco Di Buono che a mezzogiorno in punto ha ceduto la linea alla padrona di casa che è entrata in studio sulle note dell’ormai popolarissima sigla “E’ mezzogiorno, tutti a tavola!”. Dopo i saluti iniziali Antonella si è spostata in cucina per la prima sfida del giorno, il torneo “Anna contro tutte”.

[La gallery fotografica è momentaneamente non disponibile]

“ANNA CONTRO TUTTE”: COUS COUS DI PESCE E COUS COUS DI AGNELLO. A sfidare la cuoca eugubina a colpi di pietanze nelle cucine de La prova del cuoco oggi è arrivata da Torino la signora Maria Failla che ha realizzato uno squisito cous cous “trapanese” servendosi di seppie, calamari, gamberi, merluzzi, scorfani, cozze, vongole, cipolle, aglio, granella di mandorle, polpa di pomodoro, concentrato di pomodoro, sale e peperoncino secco. Anna Moroni ha risposto invece con un cous cous del “notaio” preparato con ceci, cipolle, zucca, estratto di conserva, patate, polpa di pomodoro, cumino, rape, aglio, peperoncino, alloro, chiodi di garofano, cannella, olio evo e vino rosso. A trionfare è stata la concorrente torinese che, dopo l’assaggio delle pietanze da parte di Paolo Zoppolatti e Domenico D’Agostino, ha battuto la cuoca umbra per 15 a 12.

“PASSO A DUE” CON SERGIO BARZETTI: FILETTO DI MAIALE GRATINATO CON CIPOLLE CARAMELLATE ALL’ARANCIA. Spazio nelle cucine de La prova del cuoco oggi anche a Sergio Barzetti che per la rubrica “Passo a due” ha preparato con l’aiuto di Antonella una pietanza tratta dal libro “Le ricette de La prova del cuoco” che i due hanno scritto con Alessandra Spisni. Oggi a tavola filetto di maiale gratinato con cipolle caramellate all’arancia per la cui realizzazione occorrono patate, uova, grana grattuggiato, grissini, mandorle con la pelle, burro, sale, alloro, cipolle di Tropea, arance non trattate, zucchero di canna e burro.

L’ANGOLO DELLA PIZZA CON GINO SORBILLO: PIZZA CON BORDO RIPIENO. Ospite di Antonella Clerici nella puntata odierna de La prova del cuoco è stato anche il pizzaiolo napoletano Gino Sorbillo che ha proposto una squisita pizza con bordo ripieno realizzata con ricotta, farina, olio di semi di girasole, lievito, pomodoro, olio. La realizzazione della pietanza è molto semplice: occorre preparare l’impasto con la farina, l’olio di girasole, la ricotta e il lievito con il quale fare delle pagnotte da lasciar lietivare ancora un pò. Successivamente stendere l’impasto e farcire il bordo con una ricotta setacciata. Aggiungere poi pomodoro, mozzarella e olio d’oliva e cuocere in forno.

GARA DEI CUOCHI. Seconda sfida della settimana tra Stefania Esposito (già vincitrice della sfida di ieri) e Vincenzo Lupatelli, abbinati rispettivamente a Paolo Zoppolatti (squadra del pomodoro) e Domenico D’Agostino (squadra del peperone). A tavola nella cucina rossa maltagliati di farina di mais con radicchio e provola affummicata e trancio di salmone in crosta di nocciole con insalata di finocchio e menta. Gli avversari della squadra verde hanno risposto con tomino in sfoglia con riduzione al balsamico e “tagliarin” al ragù di coniglio. Ricordiamo che le ricette de La prova del cuoco sono disponibili sul sito della trasmissione o alla pagina 759 di televideo.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

One Comment

  1. tino

    febbraio 6, 2013 at 15:04

    Vorrei sottolineare la volgarita’ del giudizio del cuoco veneto sulla pietanza della sig.ra Moroni, che ha dispezzato oltre misura l’operato della sig.ra Anna. E’ stato peggio del sig. Bigazzi con la faccenda ‘gatti’. Va mandato via anche il veneto per coerenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *