La prova del cuoco, puntata del 9 febbraio: risotto al kiwi su cestino di grana, polpette di pollo con fagottini di melanzane e frittelle di mela

By on febbraio 9, 2013

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, PUNTATA DEL 9 FEBBRAIO. Ultimo giorno della settimana in compagnia de La prova del cuoco che oggi, come ogni sabato, è stata preceduta da Linea Verde Orizzonti in onda alle 10.05 con Chiara Giallonardo che questa settimana ci ha portato alla scoperta di Caprarola (Viterbo), un borgo impreziosito da uno dei palazzi nobiliari più importanti d’Europa: il Palazzo Farnese. Anteprima curata come ogni giorno da Marco Di Buono oggi in compagnia di Anna Moroni. I due hanno risposto alla mail di Daniela, una telespettatrice che ha scritto dalla provincia di Torino chiedendo la ricetta per preparare le castagnole. La cuoca umbra le ha suggerito di utilizzare 3 uova, 3 cucchiai di rum, 3 cucchiai di olio di semi di mais e 3 cucchiai di zucchero, ai quali aggiungere mezza bustina di lievito per dolci e un pizzico di sale. Realizzare un impasto molto denso da lasciar riposare per un pò. Dopo la frittura le castagnole vanno decorate con il miele. Dopo la sigla la parola è passata ad Antonella Clerici che in uno studio allestito con maschere e festoni colorati ha salutato il pubblico composto interamente da bambini provenienti dalla provincia di Perugia e ha ceduto poi la linea a Claudio Lippi che l’ha affiancata nella conduzione.

“CASALINGO E CASALINGA DELL’ANNO”: RISOTTO AL KIWI E POLPETTE DI POLLO. Primo round del torneo “Casalingo e casalinga dell’anno” oggi nelle cucine de La prova del cuoco che ha visto scontrarsi a colpi di pietanze la signora Vara Orsini di Stimigliano (Rieti) e il signor Paolo Scarnecchia di Gaeta (Latina), i quali hanno proposto rispettivamente risotto al kiwi su cestino di grana e polpette di pollo con fagottini di melanzane. A giudicare i due sfidanti sono state le signorine “Buonasera”, Rosanna Vaudetti, Nicoletta Orsomando e Mariolina Cannuli, che dopo aver assaggiato le pietanze hanno premiato il signor Paolo che ha battuto l’avversaria per 25 a 20.

LA MERENDA DI LORENZO BRANCHETTI: FRITTELLE DI MELA. Spazio nelle cucine de La prova del cuoco oggi anche a Lorenzo Branchetti che ha presentato una deliziosa merenda di Carnevale, le frittelle di mela. La realizzazione dei dolcetti è semplicissima: occorrono 2 tuorli, 200 millilitri di latte, 150 grammi di farina, un pizzico di sale e un pò di vaniglia con i quali preparare una pastella da lasciar riposare per 30 minuti. Nel frattempo sbucciare le mele, tagliarle a fettine e immergerle in acqua e limone per non farle annerire. Trascorsi i 30 minuti, alla pastella vanno aggiunti 2 chiari d’uovo montati a neve e un pò di zucchero mescolando poi il tutto. Successivamente immergere le mele nella pastella e friggerle nell’olio caldo. Al termine della preparazione decorare i dolcetti con zucchero a velo.

LA “RICETTA DELLA DOMENICA” DI ANNA MORONI: SFORMATINI DI SPINACI CON MOZZARELLINE. Ospite di Claudio Lippi tra i fornelli più famosi d’Italia oggi è stata anche Anna Moroni, già apparsa nell’anteprima del programma, che sulle note delle più divertenti canzoni dello Zecchino d’Oro quali “Il cuoco pasticcione” ha presentato ai telespettatori del mezzogiorno di Raiuno una ricetta ideale per San Valentino, gli sformatini di spinaci con mozzarelline. Per la realizzazione del piatto occorrono un chilogrammo di spinaci, 500 grammi di latte, 50 grammi di burro, farina quanto basta, 3 uova, 3 cucchiai di grana, pangrattato, 250 grammi di mozzarelline, mezzo chilo di pomodori pelati, uno spicchio d’aglio, una cipolla, basilico, sale e pepe. Ad abbinare un vino alla pietanza realizzata dalla cuoca umbra è intervenuto il sommelier Paolo Lauciani che ha proposto un raffinato vermentino di Gallura.

“IL CIOCCOLATO D’AUTORE” DI GUIDO CASTAGNA: I CONI DI CARNEVALE. E a presentare una golosa ricetta di Carnevale nelle cucine più amate dagli italiani oggi è intervenuto anche il pasticcere Guido Castagna che ha preparato in diretta i coni di Carnevale, realizzati con burro, farina, albumi, zucchero a velo, crema pasticcera, pasta pistacchio pura, panna montata e nocciola. Ad assaggiare i coni preparati da Guido Castagna sono stati Claudio Lippi e Lorenzo Branchetti che li hanno definiti “migliori dei coni gelato”.

GARA DEI CUOCHI. Ultima parte della trasmissione dedicata come di consueto alla gara dei cuochi guidata da Antonella Clerici che oggi ha ospitato Flavio Insinna per la squadra del pomodoro e Roberto Carminati per la squadra del peperone, abbinati rispettivamente ad Ambra Romani e Marco Parizzi. Nella spesa della squadra rossa puntarelle, branzino, frutti di bosco e rucola mentre in quella degli avversari carciofi, taleggio, guanciale, fesa di tacchino e pomodorini. A tavola filetto di branzino con puntarelle e pesto di rucola e churros nella cucina del pomodoro e spaghetti al guanciale con carciofo ripieno e suprema di tacchino con taleggio, noci e salsa marsala nella cucina del peperone. Ricordiamo che le ricette de La prova del cuoco sono disponibili sul sito della trasmissione o alla pagina 759 di televideo. Domani la trasmissione lascerà spazio come di consueto la domenica a Linea Verde con Eleonora Daniele e Fabrizio Gatta che ci porteranno in Campania dove ad attendere i telespettatori sul “tavolo del contadino” ci saranno i paccheri con pomodorini del piennolo e polpettine.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *