Linea Verde, da Napoli a Caserta: viaggio nei sapori della Campania con l’asprinio e la mozzarella di bufala

By on febbraio 8, 2013
EleonoraDaniele012

text-align: center”>Eleonora Daniele a Linea Verde

LINEA VERDE, DA NAPOLI A CASERTA: DOMENICA 10 FEBBRAIO VIAGGIO NEI SAPORI DELLA CAMPANIA CON L’ASPRINIO E LA MOZZARELLA DI BUFALA. Un nuova domenica in compagnia di Linea Verde attende i telespettatori di Raiuno che questa settimana ci porterà in Campania alla scoperta del territorio tra Napoli e Caserta, una terra che vive la contraddizione di dover fare i conti quotidianamente con i problemi dell’illegalità. Eleonora Daniele con un ospite d’eccezione, Don Ciotti, ci farà conoscere le “Terre di Don Peppe Diana” confiscate alla camorra nel casertano, dove oggi si produce la mozzarella di bufala. Grazie alla gestione dei ragazzi della Cooperativa Libera Terra di Don Luigi Ciotti, Presidente Regionale della CIA-Confederazione Italiana Agricoltori, l’azienda di uno dei più importanti boss della camorra napoletana, Michele Zaza, è stata trasformata da sede di contrabbando in azienda agricola. Con Don Ciotti si parlerà della reale difficoltà che i terreni confiscati alla mafia riescano a tornare all’agricoltura. E’ raro infatti che i beni sequestrati alle camorra vengano restituiti alla comunità. [continua, dopo il salto…]

DALL’EX DISCARICA DI CHIAIANO AL TEATRO SAN CARLO PER LA PRIMA OPERA “VERDE”. Tra gli ospiti di Eleonora Daniele e Fabrizio Gatta ci saranno anche Salvatore Ciardiello, coltivatore di vite maritata e produttore di asprinio nel territorio di Aversa, e Giuseppe Coscia, allevatore del suino di razza casertana a Squille. Le telecamere di Linea Verde si sposteranno poi nell’ex discarica di Chiaiano, nel Parco Metropolitano delle Colline di Napoli, il “polmone verde” della città. Fabrizio Gatta ci porterà anche nel Teatro San Carlo, il più antico d’Europa, dove andrà in scena “Rusalka”, opera in musica del compositore Dvorak, prima opera “verde” dedicata al rapporto tra l’uomo e la natura. Per questa particolare rappresentazione teatrale i costumi sono stati realizzati interamente con materiali naturali dalla costumista Mateja Bernardi e gli spettatori che vorranno assistere alla prima dovranno sfoggiare un abbigliamento ecocompatibile, quindi ambientalista e a chilometro zero. Eleonora ci farà inoltre esplorare la Campania a bordo di un elicottero, in compagnia del giornalista Luigi Necco, volto noto del TG1, da sempre impegnato nella lotta alla criminalità organizzata.

NELLA CUCINA DI LINEA VERDE: PACCHERI CON POMODORINI E POLPETTINE. E sarà nella “Nuova Cucina Organizzata”, il ristorante anticamorra di San Cipriano d’Aversa che cucina eccellenze agroalimentari grazie ai beni confiscati ai clan mafiosi, che Eleonora e lo chef Bartolo Errico presenteranno la squisita ricetta dei paccheri con pomodorini del piennolo e polpettine. Il brindisi finale si terrà al “Tavolo del contadino” presso l’azienda “L’Ape e il Girasole” di Squille davanti ad un antico focolare con il “pallagrello”, maiale di razza casertana e il prelibato formaggio conciato romano de “Le Campestre”.

LINEA VERDE ORIZZONTI. Sabato spazio come di consueto alla rubrica Linea Verde Orizzonti in onda alle 10.05 con Chiara Giallonardo che ci porterà alla scoperta di uno dei suoi suggestivi “Borghi da gustare”, alla ricerca di piccole realtà dove ancora oggi si praticano i mestieri di un tempo puntando un occhio sulla storia locale, e Luca Sardella che ci farà conoscere invece il mondo del florovivaismo accompagnandoci come in ogni puntata in uno dei vivai più belli d’Italia alla ricerca di piante e fiori che possono abbellire i nostri giardini. Con Eleonora Daniele, Fabrizio Gatta, Chiara Giallonardo e Luca Sardella nel weeekend di Linea Verde ci saranno come sempre anche l’agronomo Marco Menghini, il nutrizionista Ciro Vestita, l’agricoltore Eugenio Barbieri e il tecnologo alimentare Luca La Fauci.

 

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *