Marco Mengoni a Sanremo 2013: parla la madre del cantante. “Per un anno, il telefono non ha squillato”

By on febbraio 6, 2013

text-align: justify”>Marco Mengoni a Sanremo 2013: parla la madre

MARCO MENGONI A SANREMO 2013: PARLA LA MADRE DEL CANTANTE.  Manca meno di una settimana  all’ atteso inizio della Kermesse musicale targata, quest’anno, Fazio-Littizzetto, giunta alla sua 63° edizione. Un evento musicale, questo, che da anni è anche mediatico: soldi e pubblicità investono i partecipanti alla gara, così come i conduttori e gli ospiti. I cantanti che partecipano al Festival della Canzone italiana sono spesso agli esordi o agli sgoccioli della loro carriera: ad ogni modo, l’obiettivo è lo stesso, ovvero accrescere fama e popolarità. È questo il caso di Marco Mengoni, vincitore della terza stagione di X Factor e terzo classificato all’edizione numero 60 del Festival Sanremo, quello che vide il trionfo di un giovanissimo Valerio Scanu. Lontano dalle scene musicali per svariati mesi, Mengoni torna ora in pista con la sua partecipazione alla gara musicale più famosa d’Europa. Un’occasione, questa, per  uscire dalla zona d’ombra in cui è recentemente piombato e risalire nuovamente le vette delle classifiche italiane.

Del momento buio vissuto dal cantante ventiquattrenne ,  ne parla la madre. La signora Ferrari, infatti, in un’intervista rilasciata al settimanale “Di Più”, racconta di aver sofferto molto la crisi lavorativa vissuta dal figlio Marco. Da un certo punto in poi, il telefono non ha squillato più. A soli 21 anni, Mengoni aveva vinto il talent show X Factor, si era classificato terzo a Sanremo ed aveva inciso il suo primo disco. Proprio per tali motivi, aveva deciso di trasferirsi a Roma per meglio conciliare i tanti impegni lavorati. All’epoca  girava perennemente l’Italia tra concerti, ospitate televisive e promozioni. Poi, con il passare del tempo e la fine della tournèe all’improvviso, l’anno scorso, non ha avuto più nulla da fare. Mi ha detto che, dalla sera alla mattina, ha iniziato a pensare: ‘Perché non ho più impegni? Come pagherò l’affitto? Forse è finito tutto?, dichiara la madre del cantante originario di Ronciglione.

Non potendo più sostenere le spese economiche che una casa a Roma comportava , Marco è tornato  a vivere nella casa di famiglia, situata a Ronciglione, anche se solo per breve tempo. Difatti, fortunatamente, le cose per il giovane artista sono ultimamente migliorate, proprio in vista della partecipazione al Festival di Sanremo. Questa volta, Marco è andato a vivere a Milano. Lo studio di registrazione della sua casa discografica è lì e non poteva fare avanti e indietro. Milano è una città che gli piace perché è meno caotica di Roma.

Ora, per la signora Ferrari, avere un figlio lontano da casa non è facile, ma per il bene di Marco questo ed altro: i figli vanno lasciati liberi di vivere le proprie esperienze, anche di cadere, perché è dalla caduta che  ci si rialza più forti di prima.

About Paola Orlando

Nata a Nocera Inferiore (Sa) sotto il segno del Capricorno, è laureata in “Editoria e Pubblicistica” presso l’Università degli Studi di Salerno. Ha collaborato diversi anni con “il Salernitano”, pubblicandovi articoli di cronaca ed attualità. Leggere e scrivere sono le sue più grandi passioni, a cui si aggiunge uno spiccato interesse per il suggestivo mondo della televisione. Sogni nel cassetto? Diventare redattrice di testi televisivi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *