Maria De Filippi scrive del suo problema agli occhi su Facebook: “dovrò operarmi. Chirurgia estetica? Qualche puntura al collo”

By on febbraio 3, 2013

text-align: justify”>La carta vincente di Maria De Filippi? La trasparenza. Magari non vedrete di buon occhio la signora di Mediaset (la battuta oculistica ci sta) ma quello che non potrete mai criticargli è il suo modo schietto e diretto di affrontare i problemi e di rivolgersi al suo pubblico. D’altronde cosa volete aspettarvi da un’ antidiva come lei, che presenta un programma seduta su delle scale e che chiude la trasmissione senza alcuna cerimonia? (“il programma è finito!”). Quello che ha segnato la fortuna di Maria è la sua onestà. La gente la vede senza occhiali e con una strana espressione? Pensa a un ritocchino o a un lifting? Presto detto! La De Filippi si mette su Facebook e scrive una lettera chilometrica in cui spiega tutto senza giri di parole.

“Se volete sapere dei miei occhi non mi sono tirata, ho un calazio all’occhio sinistro, ossia un deposito di colesterolo perché ne produco a go-go, nonostante alimentazione e sport (ho preso da mia madre). Può essere che coprendolo il trucco abbia dato l’impressione di tiraggio occhi” scrive Maria sulla pagina Facebook di Amici (quasi 800mila fan). La De Filippi passa in rassegna la sua opinione verso la chirurgia plastica e la sua folle paura del bisturi. Ammette di non essere contro chi si rifà, anzi, di valutare la scelta considerando che, allo specchio, vede molte cose che non vanno. Il limite però è la paura della sala operatoria e confessa che per una tac in testa si è fatta accompagnare da due persone che le toccavano i polpacci per non avere l’impressione di essere in un loculo. E a proposito di sala operatoria, la condizione di salute di Maria prevede un intervento chirurgico.

 

Il calazio dovrà essere tolto (è il terzo che Maria elimina col bisturi) ma l’anestesia locale non la spaventa. Probabilmente l’intervento verrà eseguito durante la settimana di Sanremo perchè Italia’s Got Talent non va in onda. Cinque punti di sutura costringeranno Maria a portare delle lenti scure, anche in diretta.

Per quanto riguarda la chirurgia estetica Maria confessa di aver fatto delle iniezioni di vitamina sul collo e delle sedute di radiofrequenza alle gambe. Prevede anche la possibilità di inserire delle capsule ai denti che definisce “una cazzata” e in quanto gli zigomi, che tutti notano sollevati, afferma: probabilmente sono ingrassata, mi metto a dieta!

About Simone Rausi

Quando nacque a Catania nel 1986, Pippo Baudo urlò “Fantastico!”. Già, la settima edizione era in onda su Raiuno in quel momento. Ha divorato decenni di fiction e programmi tv prima di laurearsi in Scienze della comunicazione. Ha fatto lo speaker, il giornalista, il blogger e attualmente è copywriter presso un’agenzia di pubblicità (ma sua nonna dice in giro che fa il copriwater). Ha scritto un romanzo sui carciofi ma non ne mangia uno da anni. Lo trovate su tutti i social network del mondo… o davanti qualche schermo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *