Morgan ospite a Cielo che gol dice addio a X Factor (almeno per ora)

By on febbraio 3, 2013
Morgan ospite di Simona Ventura a Cielo che gol

text-align: justify”>Morgan ospite di Simona Ventura a Cielo che gol

MORGAN è stato ospite questo pomeriggio a CIELO CHE GOL, condotto dall’amica e “maestra di vita” Simona Ventura e ha fatto delle dichiarazioni che sembrano inequivocabili rispetto al suo ruolo di giudice nel talent show di Sky X Factor. Senza troppi giri di parole, l’ex cantante dei Bluvertigo, che quest’anno ha portato alla vittoria la sua pupilla Chiara Galiazzo conquistando anche il secondo posto col rapper Ics, ha ammesso di essersi stufato di X Factor e di voler tornare ad abbracciare l’astensione televisiva per permettere una maggiore espansione della sua creatività musicale. Dichiarazioni che aveva già esplicitato a Quelli che.., che continuano a motivare il giudice Morgan ad allontanarsi dal talent per sposare la causa a-spaziale e a-temporale della musica.

MORGAN con la sua solita verve ha dichiarato di voler tornare ad essere quello che era prima di entrare nella tv e si è espresso con parole piuttosto allucinatorie nei confronti del piccolo schermo, che per lui resta qualcosa di estraniante sentendosi fondamentalmente un anti-divo. Un anti-divo che però riesce ad essere una vera e propria attrazione per il pubblico che, ammettiamolo, se ha seguito in modo così costante X Factor è anche per Morgan ed il suo essere personaggio in qualsiasi situazione. Eppure il cantante non vuole più saperne di tv, e per ora ecco cosa gli suscita il mezzo televisivo.

“Fare la televisione mi ha buttato in un mondo ignoto e strano che ha a che fare con il Paese delle meraviglie di Alice. La differenza discriminante tra il mondo di prima e quello di ora è la grande popolarità, che non è necessaria. Io sono uno anti-divo, nonostante mi piaccia vestir bene ciò non significa che io sia vano e vanesio. La tv mi distrae dalla mia mansione naturale che mi è stata assegnata dall’alto, quella di fare l’artigiano della musica. Io sono una specie di intarsiatore di legno rispetto al suono. Lo studio per me è una bottega. Questa dimensione minimalista mi manca, non che non mi sia divertito”.

Dunque a quanto pare, stando alle ultime dichiarazioni di Morgan, dovremo fare a meno di lui nella prossima edizione di X Factor. Ma chi entrerà al suo posto? Chi potrebbe sostituire la sua sfrontatezza genuina e caparbia nonché la sua illuminante cultura musicale che certamente ha rappresentato la forza delle edizioni che lo hanno visto protagonista? A meno che non ci ripensi…

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *