Presadiretta, in onda stasera 3 febbraio la puntata sulle Spese Militari

By on febbraio 3, 2013
Lo di Presadiretta

JUSTIFY”>Stasera 3 febbraio in onda a Presadiretta la puntata Spese Militari

PRESADIRETTA presenta stasera 3 febbraio alle 21,30 su Rai Tre, prima dello stop elettorale in cui cederà le due domeniche successive a Ballarò, una puntata dedicata alle spese militari, argomento piuttosto spinoso in territorio italiano ma fortemente sentito dai telespettatori, soprattutto in questo periodo di forte crisi economica. Ma si sa, l’atteggiamento geopolitico di uno Stato vede negli armamenti una prerogativa indispensabile, anche se l’acquisto degli F35 si è rivelata a lungo andare un’arma a doppio taglio. Vi hanno rinunciato Canada, Olanda, Australia e Turchia eppure l’Italia, nonostante gli ingenti costi e le problematiche a livello ambientale ha acquistato ben 90 F35 nelle sue varie versioni spendendo subito 13 miliardi e mettendo in cantiere un esborso di ulteriori 40 miliardi per i costi di esercizio e manutenzione.

PRESADIRETTA affronterà dunque stasera l’acquisto da parte del nostro Paese dei caccia bombardieri e i caccia intercettori prodotti negli Stati Uniti dalla Lockheed Martin capaci di trasportare armi nucleari e si concentrerà sul dietro le quinte di queste decisioni che sono spesso al centro del dibattito politico, senza però un’effettiva spiegazione degli effetti prodotti da simili armamenti. Attraverso un reportage esclusivo firmato da Riccardo Iacona, Liza Boschin e Raffaella Pusceddu, Presadiretta sarà dapprima negli Stati Uniti dopo le critiche riguardanti il progetto F35 e poi indagherà sulla situazione dei poligoni e delle servitù militari in Sardegna.

Considerato il forte impatto ambientale di simili attività, Presadiretta ha seguito presso il tribunale di Lanusei in provincia di Olbia l’udienza preliminare per il presunto disastro ambientale dopo che il procuratore della Repubblica, il giudice Domenico Fiordalisi ha chiesto il rinvio al giudizio dei comandanti del poligono di Quirra per omesso controllo e per disastro ambientale. Le telecamere del programma metteranno in evidenza anche la situazione del territorio di Quirra dopo 50 anni di esercitazioni militari e il disastroso impatto ambiente conseguente. Una puntata dunque da non perdere quella di stasera di Presadiretta sulle Spese militari alle 21,30 su Rai Tre, per aprire gli occhi, in modo più consapevole, su un annoso problema spesso tenuto all’oscuro dell’opinione pubblica.

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *