Sanremo 2013: quasi 13 milioni di telespettatori hanno seguito la finalissima

By on

text-align: center”>Sanremo 2013

SANREMO 2013: QUASI 13 MILIONI DI TELESPETTATORI HANNO SEGUITO LA FINALISSIMA. Ha chiuso in bellezza il 63° Festival di Sanremo firmato Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, ieri sera affiancati dalla bellissima top model Bianca Balti, che nella finalissima è stato seguito da una media di 12.997.000 telespettatori con uno share del 53,8%. In particolare sono stati 13.635.000 telespettatori con uno share del 51.96% nella prima parte e 10.349.000 telespettatori con uno share del 66.59% nella seconda. Il picco massimo di share è stato registrato alle 00.56 quando, nel momento della proclamazione del vincitore, lo share è salito al 73.48%. Primo posto sul podio per Marco Mengoni con “L’essenziale”, seguio da Elio e le Storie Tese con “La canzone mononota” (vincitori anche del prestigioso Premio della Critica Mia Martini) e dai Modà con “Se si potesse non morire”.

SANREMO 2013: IL CONFRONTO CON LE PRECEDENTI EDIZIONI. L’anno scorso a seguire l’incoronazione di Emma Marrone che ha stravinto con “Non è l’nferno”, superando all’ultima curva Arisa con “La notte” e Noemi con “Sono solo parole” sono stati ben 14.456.000 telespettatori con uno share pari al 50.93% nella prima parte e 12.031.000 telespettatori con uno share del 68.73% nella seconda. La media ponderata è stata di 13.287.000 telespettatori e uno share del 57.43%. La serata finale di due anni fa, che ha visto trionfare Roberto Vecchioni che ha prevalso di un soffio i Modà con Emma, ha ottenuto invece 12.136.000 telespettatori e il 52.12%.

I DATI DELLE ALTRE RETI. Bassissimi i risultati in termini di auditel delle altre reti, prova del fatto che quasi tutti gli italiani ieri sera hanno scelto di seguire la finalissima della kermesse canora più attesa dell’anno. Su Canale 5 la commedia “Il Principe e il Pirata” di Leonardo Pieraccioni ha ottenuto 1.846.000 telespettatori e uno share del 6.5%. Su Raidue Voyager – Speciale Asteroidi condotto da Roberto Giacobbo ha incollato al teleschermo 1.278.000 telespettatori con uno share del 4.51%. Su Italia1 il film “Ortone e il mondo dei Chi” è stato visto da 1.261.000 telespettatori con uno share del 4.38%. Su Raitre il film “Dresda ha appassionato 773.000 telespettatori con uno share del 2.82% mentre su Rete4 “American Gangster” ha registrato solo il 2.54%. Infine su La7 la trasmissione In onda ha ottenuto l’1.75%.

SANREMO 2013: IL BILANCIO FINALE DELLE CINQUE SERATE. Risultati eccellenti, dunque, per la 63esima edizione del Festival di Sanremo che è riuscita a bissare il successo delle precedenti edizioni firmate Gianni Morandi (2012-2011), Antonella Clerici (2010) e Paolo Bonolis (2009). Partito con quasi 13 milioni di telespettatori e uno share del 48,30%, è sceso a poco più di 11 milioni con uno share del 42,89% battendo, con la seconda messa in onda, il record di tutte le precedenti seconde serate dal 2000 ad oggi. Leggero calo nella terza serata quando a seguire la kermesse canora sono stati poco più di 10 milioni e mezzo di telespettatori con uno share del 44,28%, saliti a 11 milioni e mezzo con uno share del 48,17% nella serata del venerdì per poi concludere in bellezza, ieri sera, con quasi 13 milioni di telespettatori e uno share del 53,80%. La media ponderata delle cinque serate è di 11.936.000 telespettatori con uno share del 47,49%.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!
Articolo aggiornato il

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *