Sanremo 2013: Top 100 on iTunes. Ecco come si piazzano le canzoni sanremesi nella classifica del web

By on febbraio 16, 2013

text-align: center”>Sanremo 2013 classifica itunes

CLASSIFICA iTUNES ORE 16.35: BENE MENGONI, MODA’ E ANTONIO MAGGIO – Mentre la gara in quel dell’Ariston è ancora nel vivo della competizione, e decifrare chi otterrà il primo posto diventa impresa ardua, dal punto di vista delle vendite commerciali la situazione si sta già ben definendo. Tra i Big, tutte le quattordici canzoni arrivate in finale conquistano apprezzamenti e finiscono tra le 100 più scaricate. Tra le prima dieci posizioni, ben sei posti sono stati occupati dai pezzi sanremesi, cinque dei Big e una dei Giovani, e buona parte delle altre canzoni ottengono comunque un discreto piazzamento. Classifica che rispecchia verosimilmente i risultati del televoto comunicati nella terza serata, se non con alcune eccezioni quali ad esempio E’ colpa mia di Maria Nazionale, che si trova al settimo posto nella classifica di sanremo ma che invece su iTunes non ingrana e si posiziona in fondo.

Ecco come si piazzano le quattordici canzoni nella classifica di iTunes:

Piazzamento Big:

1. L’essenziale – Marco Mengoni

2. Se si potesse non morire – Modà

6. La canzone mononota – Elio e le Storie Tese

9. E se poi – Malika Ayane

10. Sotto casa – Max Gazzè

11. Scintille – Annalisa

13. Il futuro che sarà – Chiara Galiazzo

15. Sai(ci basta un sogno) – Raphael Gualazzi

16. La Felicità – Simona Molinari/Peter Cincotti

17. A Bocca chiusa – Daniele Silvestri

24. La prima volta(che sono morto) – Simone Cristicchi

56. Mamma non lo sa – Almamegretta

63. E’ colpa mia – Maria Nazionale

68. Vorrei – Marta sui tubi

Mengoni conferma la sua leadership di pubblico già dimostrata dalle urla sotto il palco e dal primo posto conquistato nella classifica parziale del festival. E’ evidente come invece il pubblico non sia molto propenso alle novità portate dagli Almamegretta e da Marta sui Tubi, che, come nella classifica della kermesse, si piazzano in fondo pur mantenendo comunque una buona posizione. Vediamo invece quali pezzi della sezione giovani sono tra i 100 più scaricati:

3. Mi servirebbe sapere – Antonio Maggio

20. Il postino (amami uomo) – Renzo Rubino

23. In equilibrio – Ilaria Porceddu

82. Le parole non servono più – Il Cile

Maggio scavalca anche i più blasonati Big, stando dietro soltanto a Mengoni e ai Modà, mentre Rubino e Porceddu si attestano bene tra le prime trenta. Tra gli altri giovani che hanno calcato l’Ariston, solo Il Cile entra tra la rosa dei primi 100 pur attestandosi in fondo alla classifica.

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *