Tutta La Musica Del Cuore: Anticipazioni seconda puntata del 4 febbraio. Gnocchi finisce in galera e si elegge il nuovo direttore del conservatorio

By on febbraio 4, 2013

text-align: center”>francesca cavallin fiction rai 1

TUTTA LA MUSICA DEL CUORE, LE ANTICIPAZIONI DELLA SECONDA PUNTATA – Ottimo esordio ieri sera per Tutta La Musica Del Cuore, la nuova fiction di Rai 1 con protagonista Francesca Cavallin, che nella prima puntata (Te la sei persa? QUI trovi il riassunto!) ha conquistato ben 5.777.000 telespettatori con il 20.78% di share vincendo in ascolti la serata. Questa sera, dopo aver conosciuto le vicende che girano intorno al conservatorio, troveremo un’Angela (Francesca Cavallin) determinata nel far venire a galla tutta la verità, sicura di riuscire a salvare  l’unico posto che può dare speranza ai ragazzi della zona. La musica però, continua a destabilizzarla e a rendere alcuni suoi comportamenti contraddittori; il motivo pare essere legato ad un uomo del suo passato… Il tempo scade, e la sua permanenza a Montorso deve essere interrotta per ritornare al ministero, ma la donna ha ormai preso a cuore il piccolo conservatorio, e non ha intenzione di rischiare che venga chiuso. Ma vediamo ora nel dettaglio quello che accadrà questa sera.

TUTTA LA MUSICA DEL CUORE, ANGELA FRENA LE LEZIONI PRIVATE – Marra (Antonio Stornaiolo), non potendo per legge più candidarsi alla carica di direttore del conservatorio, decide di candidare un suo fedelissimo, il prof. Gnocchi. Mattia (Johannes Brandrup), di contro risposta, decide di candidare Oreste Demasi (Ugo Pagliai), anziano insegnante di violoncello che nutre con Angela una reciproca simpatia. Una prima, determinate azione concreta che Angela decide di compiere, è quella di combattere l’uso di dare lezioni private a pagamento, pratica diffusa attuata da molti disonesti professori. L’arrivo dell’ispettrice ha portato un’aria nuova nel comune di Montorso, la speranza che qualcosa possa cambiare è forte, così come, però, è ancora forte la paura di ritorsioni che spinge molte persone a non parlare. Il suo modo di fare, mette in crisi Roberto, allievo di pianoforte sulla quale il prof. Gnocchi lucra fornendogli lezioni private supplementari a pagamento.

TUTTA LA MUSICA DEL CUORE, TANO E MARINA FINISCONO IN UN TRAFFICO ILLEGALE – Il soggiorno per Angela continua a non essere tranquillo anche per via di alcune questioni private. Bianca (Lucrezia Lante Della Rovere), che punta a Mattia, si sente minacciata dall’ispettrice, inducendo alla gelosia anche Marina (Laura Glavan), figlia del professore. Ma continua anche il travagliato rapporto di Angela con la musica, che sempre più sembra essere collegata alla perdita di un uomo importante del suo passato, e le inquietudini interiori che sente la portano ad assumere comportamenti contraddittori con chi la circonda. Tano (Giordano Franchetti) nel frattempo, per farsi perdonare da Marina per un litigio, la porta per una gita notturna sul motoscafo di Francesco (Fabrizio Traversa), senza sapere che quella gita nasconde in realtà un traffico illegale di sigarette, intercettato dalla guardia costiera. Francesco riesce a sfuggire alle guardie, ma Tano e Marina devono vedersela con i loro padri, contrari all’amicizia che li lega a Francesco. Sul motoscafo, è emerso il sentimento d’amore che Francesco prova per Marina, mantenuto segreto per salvaguardare l’amicizia che unisce i tre ragazzi.

TUTTA LA MUSICA DEL CUORE, NESSUN DIRETTORE VIENE ELETTO – Roberto intanto, grazie ad Angela, prende coraggio per denunciare Gnocchi che viene arrestato, facendo venire meno così il candidato direttore sostenuto da Marra. Virginia (Enrica Blanc), compagnia di Oreste, viene ricoverata e scopre di avere poche settimane di vita. Oreste decide dunque di rinunciare alla candidatura per starle vicino, ma il figlio della donna, contrario alla loro unione, gli impedisce di farle visita. Oreste decide dunque di recarsi ogni sera sotto le finestre dell’ospedale a suonarle il violoncello, e come gesto finale decide di rapirla per portarla davanti al mare, dove si spegnerà ascoltando le note di una suite di Bach. Inaspettatamente, anche Francesco contribuirà alle ricerche dei due anziani, ed il suo aiuto sarà determinante per ritrovarli. Alle elezioni, ormai senza più candidati, si presenta Mattia, ma Marra riesce a far venir meno il numero legale per renderle nulle. E’ arrivato il momento di ritornare a Roma per Angela, che però non ha alcuna intenzione di abbandonare il conservatorio. L’ispettrice riesce a convincere, con un sottile ricatto, il suo superiore Satta (Franco Trevisi) a nominarla direttore pro-tempore, per poter ritornare in Puglia e rimettere in ordine la situazione.

Riuscirà Angela a ristabilire una situazione normale per quei ragazzi? Scopriamolo questa sera, ore 21.10, Rai 1.

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *