Anno sabbatico per Carlo Conti?

By on marzo 19, 2013
foto di carlo conti

text-align: justify”>foto di carlo contiCARLO CONTI POTREBBE DECIDERE DI CONCEDERSI UNA PAUSA RIGENERANTE. Carlo Conti, volto gettonatissimo di Rai1, è il personaggio maschile più utilizzato dalla prima rete della tv di Stato. Nell’ultima stagione televisiva oltre all’impegno quotidiano con il quiz preserale L’eredità, è stato impegnato prima con Tale e quale show seconda edizione, poi con la serata L’anno che verrà e attualmente con la nuova edizione dei Migliori anni. Un record assoluto per il buon Carlo, che riesce sempre a portare a termine tutti i vari impegni televisivi con grande professionalità e impegno. Anche dal punto di vista privato l’anno che si è da poco concluso è stato tra i più importanti per Conti: il 16 Giugno scorso ha sposato Francesca Vaccaro. In un’intervista di qualche tempo fa al settimanale TVSorrisi&Canzoni, Carlo aveva ipotizzato un possibile riposo per il quiz e si era detto un po’ stanco dell’impegno in day time: “L’Eredità? Sì, sono un po’ stanchino. Avendo diverse prime serate diventa difficile mantenere la concentrazione. Ma mi tocca sicuramente fino a maggio”.

Stando a quanto riporta il settimanale VeroTV, il prossimo potrebbe essere l’anno sabbatico del conduttore. Se Fazio venisse riconfermato in quel di Sanremo, salterebbe l’ipotesi Conti alla guida del Festival della canzone italiana. La sua Eredità si concederebbe una salutare pausa, stessa sorte per lo show nostalgia I migliori anni, che è stato tra i format più utilizzati dall’azienda pubblica, negli ultimi anni. Per Conti dunque il prossimo potrebbe essere l’anno del riposo. Il conduttore potrebbe decidere di dedicarsi alla famiglia e ad un eventuale paternità. Sembra alquanto improbabile che anche lo show, rivelazione della scorsa stagione televisiva e record di ascolti: Tale e quale, si conceda un riposo più lungo e non torni già a partire da settembre prossimo. Se la notizia dovesse essere confermata dal diretto interessato, ci auguriamo che questo riposo sia costruttivo e rigenerante per un artista amatissimo dal pubblico del piccolo schermo, in vista di un ritorno in grande stile.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *