Avanti un altro: il bilancio della seconda edizione

By on marzo 12, 2013
foto del logo di avanti un altro

text-align: justify”>foto del logo di avanti un altroTERMINATO IL QUIZ DEL PRESERALE DI CANALE5. Domenica sera, si sono spenti i riflettori sulla seconda fortunatissima edizione del quiz: Avanti un altro. Lo spettacolo condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti, con la partecipazione di tutti i personaggi del surreale Minimondo, è stato un vero e proprio fenomeno dell’ultima stagione televisiva. Già lo scorso anno, al debutto il 5 Settembre 2011 è riuscito velocemente ad imporsi, diventato in breve tempo un programma di successo. La prima edizione è stata brevissima, terminando l’11 Dicembre 2011. Il programma è riuscito più volte a battere l’indiscusso primato in quella fascia oraria di Carlo Conti e la sua Eredità. E lo ha fatto proponendo al pubblico, uno spettacolo completamente diverso da ciò erano abituati a vedere a quell’ora, fino a pochi anni prima. Non più un quiz rigido, chiuso in uno schema fisso che si ripete di sera in sera, ma uno show vero e proprio in cui la parte game è solo un pretesto, e i colpi di scena sono all’ordine del momento. L’intuizione di Bonolis e del suo gruppo autorale è stata quella di proporre un format completamente opposto a quello della concorrenza, uno show divertente, allegro, dinamico, in cui può accadere qualsiasi cosa in qualsiasi istante. La vera forza è rappresentata come sempre da Paolo Bonolis, che da conduttore si trasforma in showman, riuscendo a catalizzare su di sé tutte le attenzioni. Bonolis scherza allo stesso modo, tanto con i concorrenti quanto con il pubblico in studio.

La media di ascolto di questa seconda edizione è di 3.995.000 telespettatori, pari al 19,96%, +1,32% rispetto alla prima. Il quiz ha riscosso un così ampio consenso di pubblico, che sono state aggiunte 40 puntate a quelle previste in un primo momento. Il format, è uno dei rarissimi casi di esportazioni di programmi italici all’estero. Avanti un altro vanta una versione spagnola e una albanese. Per quest’anno Bonolis si è congedato, domenica scorsa, dal pubblico del preserale. Visti i buoni risultati è molto sicuro che Avanti un altro torni già nell’autunno prossimo, a partire da settembre. Per Bonolis, nessun riposo, in quanto lo attende la conduzione del nuovo talent di Canale5: Stasera mi tuffo.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *