Barbara D’Urso: “I miei talk fanno ascolti da prima serata. Sogno di intervistare Grillo”

By on marzo 10, 2013
foto di barbara d'urso

text-align: justify”>foto di barbara d'ursoBARBARA D’URSO SULLE SUE TRASMISSIONI. Barbara D’urso, volto di punta di casa Mediaset è una presenzialista del piccolo schermo. Da qualche anno a questa parte ha monopolizzato i pomeriggi degli italiani, dal lunedì al venerdì con Pomeriggio Cinque e alla domenica con la sua versione di Domenica Live. Nei giorni scorsi è stata protagonista di una querelle con uno degli attivisti del Movimento Cinque stelle. Intervista dal Corriere della Sera, la D’Urso fa un resoconto sugli ascolti delle sue trasmissioni: “I nostri sono diventati talk politici molto seguiti, con ascolti paragonabili a programmi di prima serata. Io sto cercando di capire la politica per farla capire alla gente e i politici si sono accorti che da me incontrano un pubblico popolare molto importante, che di solito non segue gli approfondimenti politici”. Dati alla mano, possiamo ampiamente smentire questa dichiarazione della dottoressa Giò. Nella puntata in onda venerdì scorso, Pomeriggio Cinque ha ottenuto nella prima parte 1.820.000 telespettatori, per uno share del 15,01% e nella seconda 2.210.000, pari al 15,84% di share. Domenica scorsa, invece, Domenica Live ha totalizzato il 10.91% con 1.938.000 telespettatori nella prima parte, il 10.39% con 1.628.000 nella seconda e il 16.29% con 2.590.000 nella terza. Da sottolineare che in entrambe le occasioni le trasmissioni della D’urso sono state ampiamente battute dalla concorrenza di La Vita in diretta e di Domenica In. Con gli ascolti di cui sopra, le uniche prime serate che potrebbe condurre la D’urso sarebbero quelle di Rete4, non certo di Canale5.

Barbara si dice in ogni caso pronta ad approdare con un talk show politico in prima serata e a chi la accusa di faziosità risponde: “Sono talmente equa che in par condicio Mediaset non ha preso nemmeno un euro di multa”. Quanto all’intervista rilasciata da Berlusconi all’interno di Domenica Live del dicembre scorso precisa: “In passato ho fatto le stesse interviste di 3/4 d’ora a Letta, Veltroni, Casini, Renzi, Pannella. Il mio approccio con Berlusconi era uguale, non mi aspettavo quello che è successo. Avevo invitato anche Bersani e Monti: hanno detto no”.

Tra i sogni professionali di Barbara c’è sicuramente la voglia di intervistare il leader del Movimento Cinque stelle, allergico alle telecamere nostrane: “Grillo tutta la vita. Sono a sua disposizione”. Il ritorno in video del comico, potrebbe avvenire proprio negli studi della bislacca. Ve lo immaginereste rispondere alle domande delle signore del pubblico? Beh il tono di voce è pressoché lo stesso.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *