Belen Rodriguez, farfalla sfruttata da Fabrizio Corona: la vende a Yamamay per 150mila euro

By on marzo 7, 2013
Belen Rodriguez farfalla

text-align: center”>Belen Rodriguez Farfalla

BELEN RODRIGUEZ, FARFALLA SFRUTTATA DA FABRIZIO CORONA – La “farfalla” di Belen Rodriguez è ancora al centro dei pensieri di Fabrizio Corona: quell’insetto che la showgirl ha sfoggiato con tanta nonchalance durante il Festival di Sanremo 2013, è stato immediatamente “catturato” e usato per sfornare t-shirt e borse di tutti i tipi, ed è stato creato addirittura il marchio “To be free”. Se c’è chi pensava che Corona, dal carcere di Busto Arsizio, non avrebbe potuto gestire i suoi affari, sfruttando l’immagine della sua ex (che tanto dice di rispettare, e si vede!), purtroppo si dovrà ricredere: Fabrizio riesce ancora meglio a concentrarsi sulle azioni da fare per guadagnare soldi. E lo ha spiegato bene la blogger Selvaggia Lucarelli (colei che ama alla follia Valerio Scanu!), che, in uno dei suoi numerosi e a volte interessanti stati di Facebook ha parlato proprio del nuovo piano che ha attuato l’ex re dei paparazzi: “Vorrei starmene quieta quieta, ma questa cosa la devo dire per forza: da quando Corona è in gattabuia, gli affari gli vanno benissimo! Il famoso marchio della farfalla, quello per cui i due hanno avuto una lite furibonda, è stato ceduto a Yamamay a una cifra esorbitante: 150mila euro! E adesso che altro logo registrerà in  carcere?”.

TANTI MARCHI TUTTI PER BELEN (E NON VOLUTI DALLA SHOWGIRL!) – Dopo il marchio “Santiago”? Chissà, magari tra non molto troverà qualche particolare in Stefano De Martino e lo trasformerà in una nuova marca che gli porterà fior di quattrini e che invece farà andare su tutte le furie Belen e Stefano. La Rodriguez, comunque, è decisa di non volerlo incontrare in carcere: non perché l’ha usata per creare collezioni di moda, ma perché crede che non sia il luogo adatto per avere una piacevole chiacchierata. Anche se, ora che un peluche avrà il nome del suo figlioletto, dubitiamo che lo desideri ancora, quell’incontro; e se mai avverrà, sicuramente gliene direbbe di tutti i colori! Ma Belen ora come ora vuole mantenere la calma: il giorno del suo parto è vicino e non può innervosirsi per alcuna ragione. Chissà se Corona convincerà prima o poi Belen a fare da tesimonial per la sua “farfallina”? Siamo sicuri che, dopo una proposta del genere, Belen deciderà di chiudere definitivamente tutti i battenti con il bad-boy!

LA LINEA YAMAMAY MOSTRATA A MILANO E BELEN SE NE STA A CASA – Fortunatamente non accadrà nulla di tutto ciò: coloro che pubblicizzeranno la linea Yamamay sono già stati scelti, e sono Federica Nargi e Costanza Caracciolo (le ex veline che hanno partecipato al reality Pechino Express) e Francesca Fioretti (una delle tante ex gieffine che ha avuto una liaison con Fabrizio). La collezione verrà mostrata alla fiera di Milano Micam, dove accoreranno paparazzi da tutta italiana: magari sperano che Belen faccia la sua comparsa? Sognano, sognano…

About Pascal Ciuffreda

Classe 1992, un ragazzo come tanti, ma con un’ingovernabile voglia di comunicare scrivendo. Studente di filosofia con diverse passioni: divorare libri senza pregiudizi, seguire qualsiasi tipo di programma televisivo (da quelli incentrati sulla cultura a quelli più trash), ascoltare tanta musica, e scrivere articoli sui più svariati argomenti. Puzza sotto al naso, mai; entusiasta sempre di sperimentare e sperimentarsi. Il suo motto? Vivere militare est.

One Comment

  1. gianni

    marzo 7, 2013 at 22:02

    azz che acidità chi l’ha scritto l’articolo l’entourage dell’argentina che non si lamentava quando il suo ex corona la vendeva nuda mentre faceva sesso alle maldive? ah ah ah noto un certo rosicamento ah ah ah

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *