Che Dio ci aiuti 2: Francesca Chillemi è l’esuberante Azzurra Leonardi

By on marzo 28, 2013
foto dell'attrice francesca chillemi

text-align: center;”>foto dell'attrice francesca chillemi

CHE DIO CI AIUTI 2 – In attesa di scoprire quello che accadrà nella puntata in onda stasera, la sesta, diamo un’occhiata al cast della serie tv di successo di casa Rai che anche per questa seconda stagione ha ottenuto ascolti da capogiro, sorpassando persino i 7 milioni di telespettatori. Se Elena Sofia Ricci si attesta come la protagonista assoluta del programma, grazie alla sua interpretazione di suor Angela, non è certo tanto meno importante il personaggio portato sullo schermo da FRANCESCA CHILLEMI.

Azzurra Leonardi è una giovane ventiquattrenne che occupa il suo posto in convento ormai dalla stagione scorsa. Una ragazza che non riesce a tenersi un uomo e che spesso si ritrova in mezzo ai guai a causa del suo carattere esuberante e schietto. Senza un soldo e senza un lavoro, è stata costretta da suor Angela a far da tata al piccolo Davide, in attesa che Guido, il marito della defunta madre del bambino, decida finalmente di occuparsi di lui. L’intento di suor Angela è quello di far affezionare il professore a Davide ma anche ad Azzurra. Questa è anche l’occasione per fare in modo che la viziata figlia di notaio faccia quel salto che le permetta di diventare una donna adulta. Al momento, tra Guido e Azzurra è nata un’intesa, ma la ragazza si è fidanzata con Giannandrea e poi i continui battibecchi e la superficialità di lei hanno bloccato il professore, alle prese peraltro con una fidanzata poco simpatica e con i fantasmi del suo passato.

FRANCESCA CHILLEMI, classe 85, siciliana doc, entra nel mondo dello spettacolo nel 2003, quando si aggiudica la fascia di Miss Italia nel concorso di bellezza più famoso della tv. Ha quindi cominciato una carriera da modella, entrando poi nel cast della quarta stagione della serie Un medico in famiglia. Prende poi parte ad alcune trasmissioni della Rai, tra cui I raccomandati condotto da Carlo Conti e Italia che vai. Nel 2005 ha condotto VarietàAspettando Miss ItaliaSognando tra le noteMiss Italia: la sfida comincia e ha partecipato a Sanremo contro Sanremo. La svolta arriva nel 2007, quando ottiene una parte importante nella serie tv di Canale 5 Carabinieri. Il suo personaggio, Laura Flestero, resta per due anni all’attenzione del pubblico televisivo. Poi è comparsa nella seconda stagione di Gente di mare e ne Il commissario Montalbano. Ottiene quindi nel 2008 il Premio Margutta nella sezione fiction. Dal 2005 al 2006 e nel 2009 ha avuto una relazione con Mutassim Gheddafi, mentre l’anno successivo e fino a metà del 2011 con l’attore Francesco Scianna. Il 2009 è l’anno del suo debutto al cinema con la pellicola Feisbum – Il film, cui fanno seguito Cado dalle nubi di Gennaro NunzianteNotte prima degli esami ’82. In tv rivediamo FRANCESCA CHILLEMI nella miniserie televisiva Preferisco il paradiso con Gigi Proietti, nella prima stagione di Che Dio ci aiuti e nella serie Sposami al fianco di Daniele Pecci.

CHE DIO CI AIUTI 2 – Il resto del cast della serie è composto da Lino Guanciale (Guido Corsi)Miriam Dalmazio (Margherita)Laura Glavan (Nina)Rosa Diletta Rossi (Chiara)Cesare Kristian Favoino (Davide)Luca Capuano (Francesco Limbiati)Alessandro Borghi (Riccardo Manzi)Massimo Wertmuller (Giorgio Alfieri)Ludovico Fremont (Emilio)Edelfa Chiara Masciotta (Beatrice), Jgor Barbazza (Giannandrea)Massimo Polizzy Carbonelli (notaio Leonardi) e Valeria Fabrizi (suor Costanza).

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *