Che tempo che fa: ospiti di sabato 2 marzo Roberto Maroni, Toni Servillo, Elio e Le Storie Tese

By on marzo 2, 2013

style=”text-align: center”>Che tempo che fa: ospiti puntata 2 marzo

Che tempo che fa è tornato in onda con l’appuntamento del sabato, sospeso dall’inizio della stagione televisiva in corso e sostituito dallo speciale del lunedì condotto da Fabio Fazio con la partecipazione di Roberto Saviano. Si riparte dunque con la doppia messa in onda del week-end, sabato e domenica dalle 20.10 su Rai3. Ad introdurre gli ospiti, come sempre, Filippa Lagerback: nell’Anteprima del programma, non mancherà lo spazio fisso dedicato alle previsioni climatiche ed ambientale di Roberto Mercalli. Superato lo scoglio elettorale e la relativa par condicio, Fazio può tornare ad ospitare nel suo studio esponenti di partito e leader politici. Stasera si parte dal neopresidente della Regione Lombardia.

Che tempo che fa ospita il segretario della Lega Nord Roberto Maroni, ex ministro dell’Interno ed eletto nelle elezioni dello scorso week-end alla guida del Pirellone. Uno dei temi principali su cui ha fondato la sua campagna elettorale è quello della Macroregione Nord, una federazione da creare insieme ai presidenti leghisti del Piemonte, del Veneto e del Friuli (Cota, Zaia e Tondo). Il nuovo Governatore della Lombardia ha vinto le regionali del 24-25 febbraio battendo il candidato del centrosinistra Umberto Ambrosoli e si appresta a guidare una Regione la cui ultima legislatura è terminata in anticipo sotto la pressione degli scandali giudiziari. Maroni è Segretario Federale della Lega Nord dal luglio 2012, carica da cui ha già annunciato le dimissioni.

Che tempo che fa continua a riproporre, sulla scia del grande successo del Festival di Sanremo targato Fazio-Littizzetto, i personaggi che hanno caratterizzato la kermesse musicale di quest’anno. Dopo Mengoni, Gazzè e Balti, stavolta è il turno di Elio e Le Storie tese, reduci dal grande successo del loro brano La canzone mononota, con cui si sono aggiudicati il secondo posto in classifica e hanno fatto incetta di premi: vincitori di Premio della critica Mia Martini, del Premio Bardotti per il miglior testo e del Premio della Sala Stampa Lucio Dalla. In studio si esibiranno con i due brani presentati a Sanremo.

A Che tempo che fa Fabio Fazio ospita anche Toni Servillo, attore e regista, interprete sia a teatro che al cinema, vincitore di tre David di Donatello e di due Nastri d’Argento. Attivissimo su più fronti, dal 14 febbraio è in tutte le sale con il film Viva la libertà di Roberto Andò, pellicola tratta da Il trono vuoto, romanzo scritto dallo stesso regista del film; il 20 marzo, a Marsiglia, debutta in teatro con il suo nuovo spettacolo teatrale, Le voci di dentro di Eduardo De Filippo, di cui cura la regia oltre ad essere protagonista (in scena al Piccolo Teatro Grassi di Milano dal 27 marzo). Infine, dal 20 marzo esce nelle librerie italiane il libro-dvd 394 – Trilogia nel mondo, che racconta la lunga tournée nei più importanti teatri del mondo (394 repliche). Fazio ospita anche il velista Giovanni Soldini, reduce dal recente record della Rotta d’Oro stabilito con il monoscafo Maserati circumnavigando in 47 giorni le Americhe, da New York a San Francisco: Soldini ha tagliato il traguardo sotto il Golden Gate Bridge lo scorso 16 febbraio. In chiusura di puntata, la rubrica del vicedirettore de La Stampa Massimo Gramellini, che commenta le notizie “indimenticabili e imperdibili” della settimana.

L’appuntamento con Che tempo che fa è per sabato 2 marzo alle 20.10 su Rai3.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *