“Domenica In”, “Domenica Live” e “Quelli che…” : programmi a confronto tra interviste trash, divertenti imitazioni e piccoli incidenti

By on

text-align: center”>

CONTENITORI DOMENICALI: TRA INTERVISTE TRASH, DIVERTENTI IMITAZIONI E PICCOLI INCIDENTI – Come ogni Domenica, la programmazione televisiva ha offerto tre programmi che si propongono di intrattenere il pubblico del pomeriggio. Su Rai Uno ad aprire la diretta di Domenica In è L’arena di Giletti che anche oggi si è concentrata sul disastroso scenario politico italiano dopo le elezioni con ospiti in studio che discutono sul futuro italiano. Nello stesso momento su Canale 5, Barbara D’Urso analizza il fenomeno Grillo nel momento più chiassoso della domenica pomeriggio, animato dal giornalista Filippo Facci, il direttore di TgCom24 Paolo Liguori e il blogger Daniele Martinelli. Su Raidue, in contemporanea va in onda l’intervista di Victoria Cabello a Filippo Timi, in teatro con uno spettacolo incentrato sul Don Giovanni. Ma, la domenica pomeriggio è destinata ad offrirci dell’altro. La bislacca di Cologno è tornata ad intervistare a Domenica live Michele Misseri, reo confesso per l’omicidio della nipote Sarah Scazzi.

Misseri e la D’Urso danno origine ad un deja-vu. Stesse parole, stesse facce di circostanza e stesso trash hanno animato questa intervista quasi identica a quella del 16 Dicembre che fece tanto scalpore. Barbara D’Urso è capace di dire una frase che lascia perplessi: “Michele dovresti dire la verità, smetti di parlare in televisione e solo così Sarah troverà la pace”. Dopo questa affermazione, meglio soffermarci su Rai Due dove ad intrattenere il telespettatore sono, in successione, le divertenti imitazioni di Oscar Giannino (parodiato da Ubaldo Pantani) e quella di Francesca Pascale (Virginia Raffaele).Canale 5 vede invece l’alternarsi in studio di “ospiti d’eccezione” (?) come Giampaolo Morelli, i Cugini di Campagna, che permettono alla conduttrice di fare ciò che le riesce meglio e cioè autocompiacersi attraverso la messa in onda di video sulla partecipazione della band alle edizioni del GF e de La Fattoria da lei condotte. Mentre Claudia Galanti parla dei suoi figli seguita da Alex Belli che presenta invece sua moglie Katarina Raniakova, su Rai Uno la Cuccarini nello spazio Cosi è la vita intervista Paola Perego e la figlia Giulia.

Madre e figlia approfittano della partecipazione al programma per raccontare di essersi ritrovate dopo un periodo difficile in cui Giulia mal vedeva il matrimonio della madre con Lucio Presta. Dopo l’intervista delle due accade la tragedia. Quando finisce il blocco pubblicitario troviamo il palco della conduttrice usurpato dal Pierluigi Diaco e capiamo subito che deve essere successo qualcosa. “Lorella dopo l’intervista a Paola Perego è scivolata. Sta bene, lo staff e i medici della produzione la stanno medicando” rivela Diaco, il quale, visibilmente imbarazzato, introduce Chiara Galiazzo che inizia a cantare. Dopo la canzone la Cuccarini torna in studio con un cerotto a nasconderle dei punti applicati sul mento. “Solo io riesco a farmi male in 3 minuti” dice la conduttrice ancora scossa. Tuttavia, il programma può riprendere con lo spazio dedicato a Sanremo e poi al caso Denise Pipitone, mentre su Canale 5 prosegue il reality dei “CarmenPaoli” con Enzo Paolo Tuchi e Carmen Russo che solo a 19 giorni dal parto (!!) portano in studio la piccola Maria. A seguire si torna sul caso Maradona (in esclusiva come recita il titolo da varie domeniche a questa parte) mentre su Rai Uno  si lancia la nuova serie di Un medico in famiglia, grazie alla partecipazione di Lino Banfi, Milena Vukotic e altri attori del cast nel programma.

Questo è dunque ciò è successo  oggi pomeriggio nei tre importanti programmi. Domani sapremo chi sarà premiato dagli ascolti. Tra interviste destinate a far discutere, momenti comici, incidenti qualche colpo di scena lo spettatore, armato di telecomando, può decidere su cosa soffermarsi oppure decidere di spegnere il televisore ed uscire ad accogliere la primavera. E voi cosa avete visto oggi? Qual è, tra i tre, il programma che amate di più?

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it
Articolo aggiornato il

One Comment

  1. rossella

    marzo 3, 2013 at 21:25

    Mi e’ piaciuta l’intervista a Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi perche’ la loro bambina e’ di una bellezza disarmante e passava un’emozione, cosa che capita di rado.. non capita spesso di poter vedere dei neonati in televisione:mi sembra molto strano!
    Poi il taglio brillante rendeva il tutto molto a misura umana:quando si racconta la vita sarebbe buona regola scendere dalla cattedra e cercare di fermare lo sguardo su quelle piccole cose che ancora ci fanno sorridere e sperare!
    Una bella pagina di televisione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *