E’ morto Franco Califano: aveva 74 anni

By on marzo 30, 2013
Foto di Franco Califano cantante

text-align: justify”>Foto di Franco Califano cantanteFRANCO CALIFANO E’ MORTO, AVEVA 74 ANNI. Era malato da tempo, ma solo pochi giorni fa si era esibito al Teatro Sistina di Roma. Un altro grande della musica italiana ci lascia, dopo che ieri è stata data la notizia della morte di Enzo Jannacci. Dalle prime notizie arrivate sembra che il cantante si sia spento nella sua casa ad Acilia. Franco era originario di Pagani, in provincia di Salerno ed era nato su un aereo in volo su Tripoli. Ricordato come espressione della Roma, il cantante era tifoso dell’ Inter e amava la sua squadra. Tra i suoi più grandi successi ricordiamo ‘Tutto il resto è noia‘, ‘La mia libertà‘ e ‘Fijo mio‘. Franco ha partecipato in passato anche a Sanremo: la prima volta nel 1988 con la canzone ‘Io per le strade di quartiere‘ scritta da Toto Cutugno, ci ritorna poi nel 1994 con il brano ‘Napoli‘, mentre la sua ultima partecipazione risale al 2005 con la canzone ‘Non escludo il ritorno‘.

ADDIO A FRANCO CALIFANO. Oltre ai suoi grandi successi, ci sono altre canzoni molto conosciute e amate che sono state scritte da lui e cantate da grandi artisti italiani. Ricordiamo ad esempio la canzone ‘Una ragione di più‘ scritta con Mino Reitano e interpretata da Ornella Vanoni, sempre la stessa cantante ha anche portato al successo ‘La musica è finita‘ scritta con Nisa. E come dimenticare uno dei grandi successi di Mia Martini ‘Minuetto‘ scritta da Franco insieme a Dario Baldan Bembo.E’ MORTO FRANCO CALIFANO. E ricordiamo ancora la canzone ‘Un grande amore e niente più‘ con la quale Peppino Di Capri ha vinto il Festival di Sanremo 1973. Per una delle più grandi voci della musica italiana, Mina, Califano scrisse un intero album ‘Amanti di valore‘ del 1974. Ma anche la canzone ‘E la chiamano estate‘ scritta insieme a Bruno Martino che poi ne fu anche l’ interprete. I fans e anche diverse personalità dello spettacolo italiano stanno già dando il loro ultimo saluto all’ artista su Twitter con l’ hashtag #Califfo, così come era chiamato il cantante.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *