Emozioni: il 25 marzo su Rai Due la puntata dedicata agli Stadio

By on marzo 23, 2013
foto gruppo musicale stadio

text-align: center;”>foto gruppo musicale stadio

Gli STADIO protagonisti di EMOZIONI – Il programma di Rai Due avrà come protagonisti il prossimo 25 marzo alle 23,40 la band formatasi nel 1981 a Bologna, quando la collaborazione con Lucio Dalla ha portato i musicisti Giovanni Pezzoli alla batteria, Marco Nanni al basso e Fabio Liberatori alle tastiere a realizzare il loro primo cd Anidride solforosa. L’incontro con il grande artista scomparso il 1° marzo 2012 avvenne proprio nel periodo in cui egli stava cercando nuovi stimoli musicali. Tra Dalla e il gruppo fu amore a prima vista, nonostante le discussioni e i finti licenziamenti, ma la collaborazione durò per molto tempo.

Gli STADIO ottengono grande visibilità grazie al Banana Republic tour, ma sarà solo dieci anni dopo che riusciranno a ottenere il proprio successo senza l’ombra del cantante bolognese. Il gruppo viene notato da Carlo Verdone che decide di utilizzare le canzoni Grande figlio di puttana Chi te l’ha detto? per il suo film Borotalco, con il quale si aggiudicano il David di Donatello e il Nastro D’argento per la miglior colonna sonora.

Successivamente – parliamo degli anni Ottanta e Novanta – gli STADIO collaborano con altri grandi artisti, tra cui Vasco Rossi e Patty Pravo. Partecipano quindi al Festival di Sanremo nel 1984 con Allo stadio e nel 1986 con Canzoni alla radio, classificandosi entrambe le volte ultimi. Così la band si ritrova senza casa discografica e senza due dei componenti più importanti, Ricky Portera e Fabio Liberatori. Nel 1988 scrivono per Gianni Morandi la canzone Chiedi chi erano i Beatles che ottiene un grande successo, mentre nel 1991 il loro album Siamo tutti elefanti inventati li lancia definitivamente nel panorama della musica italiana. La canzone Generazione di fenomeni diventa il loro primo grande successo tant’è che viene utilizzata per la serie tv I ragazzi del muretto. A questo punto la formazione è composta da Gaetano Curreri, Andrea Fornili, Roberto Drovandi e Giovanni Pezzoli. Da allora vengono realizzati altri cinque album che inseriscono gli STADIO di diritto tra le band più importanti in Italia, finchè l’ictus che colpisce Gaetano Curreri durante un concerto nel 2003 mette a rischio il gruppo. La completa guarigione del cantante romagnolo è testimoniata dal brano Sorprendimi che in quell’anno ottiene un grande successo. 

A EMOZIONI sentiremo proprio il racconto di Gaetano Curreri, che ripercorrerà il cammino degli STADIO, assieme ad alcune interviste con amici e fan del gruppo, tra i quali Carlo Verdone, Ron, Luca Carboni, Max Giusti e Noemi. In puntata ascolteremo anche alcune canzoni registrate in diretta nel corso dei due Friendly Gala, tra Roma e Bologna, con cui gli STADIO hanno festeggiato i trent’anni di attività.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *