Enrico Papi: a rischio il suo approdo a Rai1 per guai giudiziari

By on marzo 12, 2013
foto di enrico papi

text-align: justify”>foto di enrico papiI MAGNIFICI 7 DA MAGGIO SU RAI1. Enrico Papi, volto legato a Mediaset nelle ultime stagione televisive, dovrebbe debuttare a maggio sulla rete uno della tv di Stato con il nuovo quiz: I magnifici 7. Il programma, interamente made in Italy, dovrebbe prendere il posto di Affari Tuoi, che dopo una cavalcata lunga otto mesi, si congederebbe dal pubblico televisivo per prendersi una salutare pausa. I Magnifici 7, è un programma ideato dal dottore di Affari Tuoi: Max Novaresi. Stando a quanto riporta il settimanale VeroTv, Papi rischierebbe di non riuscire a tornare in video, a causa di alcuni problemi con il fisco. Il conduttore è stato condannato a 6 mesi di reclusione, per non aver pagato una somma di Iva pari a 99 mila euro, nel 2006. È lo stesso Papi ad ammettere: “Ho un discorso aperto con la Rai per condurre un nuovo show, e non Reazioni a catena come qualcuno ha ipotizzato. Ma ora temo che possa saltare tutto a causa di questa storia. Non sono un evasore fiscale, ho solo pagato in ritardo”. Papi potrebbe decidere di non dedicarsi alla conduzione della trasmissioni dell’access prime time di Rai1, per risolvere i suoi problemi giudiziari.

È il diretto interessato a smentire le voci circolate qualche giorno fa, di un suo coinvolgimento alla guida della nuova edizione di Reazioni a catena. Il quiz estivo, del preserale di Rai1, è al momento privo di un volto, in seguito alla sostituzione del conduttore delle ultime edizioni: Pino Insengo, (qui il suo sfogo su Facebook). In lizza per prendere il posto ci sarebbero Amadeus, che ritornerebbe nella fascia che gli ha portato più fortuna su Rai1 e il primo conduttore del quiz show: Pupo. Anche in quest’ultimo caso si tratterebbe di un ritorno. Quella che sembrava essere una certezza: l’approdo di Papi a Rai1 con I Magnifici 7 e la momentanea sospensione di Affari tuoi, al momento non lo è più. Staremo a vedere come si svilupperanno le cose nell’arco delle prossime settimane. È certo che: per Papi, il quiz rappresenterebbe una grandissima occasione professionale. Dopo anni di lavoro sulla rete minore del Biscione (Italia1), l’approdo a Rai1 potrebbe costituire una svolta per la sua carriera. Vi terremo aggiornati nelle prossime puntate.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *