Gabriele Cirilli si sfoga su Red or Black?: “Non è un programma da RaiUno”

By on marzo 23, 2013
red or black rai uno cirilli intervista

text-align: justify”>red or black rai uno cirilli intervista

RED OR BLACK? TUTTO O NIENTE, PARLA GABRIELE CIRILLI – E’ andata in onda ieri sera su RaiUno l’ennesima puntata del nuovo game show Red or Black? Tutto o niente condotto dalla strana coppia composta da Fabrizio Frizzi e Gabriele Cirilli. Mancano ormai due puntate alle conclusione della prima stagione del format che, detto in tutta sincerità, fatica molto ad ingranare la marcia soprattutto quando si parla di ascolti.

A commentare i vari risultati raggiungi dal programma, c’è il nuovo numero di TV RadioCorriere che ha pubblicato un’intervista fatta proprio al duo di conduttori. Ma se le risposte di Frizzi sono più impostate e rassicuranti (da vero conduttore professionista), le dichiarazioni di Cirilli sembrano più spontanee e delineano che, tutto sommato, l’esperimento non è proprio andato perfettamente a buon fine. Così, in breve, si è espresso sulle pagine del settimanale:

L’azienda ha voluto provare con tanto coraggio a proporre al pubblico di Rai1 qualcosa di diverso. Chiaro che non ci son stati ascolti come quelli della serie tv Volare perché Red or Black non è una cosa per RaiUno. Ma la sfida è stata “vinta” proprio perché non è stata rifiutata a priori…

Cirilli apostrofa anche un certa amarezza nel fatto di trovarsi il venerdì sera, momento della settimana penalizzante a causa di partite di calcio e show tv di tutto rispetto sulla concorrenza:

Con un venerdì senza calcio, i telespettatori torneranno da noi. La distribuzione delle partite in più giorni ha massacrato un po’ tutti. Se gli ascolti si sono livellati un po’ su tutti i canali, qualcosa che non funziona col venerdì evidentemente esiste.

Frizzi e Crilli hanno poi risposto anche alle varie critiche che hanno assalito in programma in merito al “favoreggiamento al gioco d’azzardo“. Se Frizzi glissa asserendo che Red or Black usa nient’altro che i meccanismi di gioco già visti ad Affari Tuoi o a I soliti Ignoti (?), Cirilli risponde:

Diciamo che non è solo gioco d’azzardo, è anche una questione di abilità. Prima di puntare, devi capire quale dei due concorrenti è più in gamba. Serve intuito. C’è la fortuna ma anche il talento. Io azzardo ma… fino ad un certo punto!

Il capitolo Red or Black si sta concludendo, cosa vede nel suo prossimo futuro lavorativo Gabriele Cirilli? Pare almeno due nuovi progetti:

Sto lavorando da tanti anni su un progetto col mio fedelisso co-autore Federico Andreotti, sulla comicità. Poi c’è anche una cosa in Rai assieme a Carlo Conti ma… la Rai deve metterci ancora il timbro. Vedremo.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

One Comment

  1. MAURIZIO

    marzo 9, 2014 at 13:11

    Sono Maurizio Allamano un vostro ammiratore in particolare di gabriele cirilli,mi e piaciuto molto Red or Black quella trasmissione su rai1.Mi piacerebbe se e possibile avere l’indirizzo di gabriele cirilli,sarei molto entusiasto di incontrarlo e fare una foto insieme a lui.Non sgridatemi per quello che ho chiesto!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *