Hawaii Five-O: stasera su RaiDue il popolo di Twitter sceglierà il finale di puntata

By on
hawaii five o twitter finale

text-align: justify”>hawaii five o twitter finale

TWITTER DECIDE IL COLPEVOLE AD HAWAII FIVE O – Come già successo in America, anche qui in Italia la Rai ha deciso di adottare lo stesso metodo interattivo per la puntata speciale di Hawaii Five-O che andrà in onda questa sera su RaiDue (dalle 21.45 visto che è il secondo episodio della serata). Toccherà dunque al popolo di Twitter decidere a quale dei tre indiziati affibbiare la colpevolezza del caso discusso dagli investigatori del poliziesco nella puntata dal titolo “L’Isola proibita”.

La squadra di Hawaii Five-O sarà impegnata nelle indagini sulla morte di un professore della O’ahu State University: i tre sospettati sono il preside, un assistente e uno studente. Dopo che tutti e tre avranno esposto le loro motivazioni nell’arco della puntata, il pubblico potrà scegliere il colpevole, mandando un tweet con l’hashtag del colpevole che si vuole votare, rispettivamente #IlPreside, #LAssistente oppure #LoStudente. A chi dei tre indiziati verrà addossata la colpa? Ovviamente, durante la messa in onda, il personaggio più votato determinerà il finale della puntata.

Questa iniziativa iper-interattiva si è svolta con successo negli Stati Uniti lo scorso 14 gennaio, quando sulla CBS è andato in onda in esclusiva mondiale l’episodio in questione col titolo “Kapu (Forbidden)“. Ancor più speciale è stata la particolarità data dai diversi fusi orari  che attraversano gli States e che hanno così dato modo alla popolazione d’Oltreoceano di gustare tutti e tre i diversi finali; a noi invece toccherà scegliere e guardarne solo uno.

Gli italiani risponderanno in massa a questo nuovo sperimento di RaiDue? O la serie verrà snobbata dal popolo twittante come suo solito? Lo sapremo stasera.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.
Articolo aggiornato il

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *