La prova del cuoco: le ricette del 22 marzo

By on marzo 22, 2013

text-align: center”>Antonella Clerici

LA PROVA DEL CUOCO: LE RICETTE DEL 22 MARZO. Penultimo giorno della settimana in compagnia di Antonella Clerici che anche oggi con La prova del cuoco (qui tutte le ricette presentate nella puntata di ieri) ha consigliato ai telespettatori tante squisite pietanze da portare a tavola per pranzi o cene (qui le ricette della Primavera). Seconda semifinale del torneo “Caccia al cuoco – Provini in diretta” oggi nelle cucine di Raiuno che ha visto sfidarsi Enrico Panero con il suo sfizioso sandwich di triglia con maionese agli agrumi, e Luigi Gandola che ha risposto invece con un raffinato luccio perca con zucca su crema di patate. Spazio tra i fornelli anche ad Alessandra Spisni che ha deliziato i telespettatori con i suoi ravioli alle pere con salsa di agnello, ricetta pasquale; a seguire, è toccato a Gianfranco Pascucci presentare una ricetta: per la rubrica “Venerdì pesce” oggi a tavola i calamari ripieni con pane e favette. 

“CACCIA AL CUOCO” – Enrico Panero di Genova: SANDWICH DI TRIGLIA CON MAIONESE AGLI AGRUMI E AGRETTI IN TEMPURA

Ingredienti: triglie, capperi sott’olio, 1 scorza di limone, pomodori secchi, basilico, fette di pane, 2 tuorli, sale, 1 arancia, 1 limone, olio di semi, fecola, farina di tipo “00”, lievito, farina di riso, acqua frizzante e agretti.

Procedura per la preparazione: sfilettare una triglia di medie dimensioni; realizzare il ripieno con capperi sott’olio, una scorza di limone e pomodori secchi, tritando il tutto e farcendo la triglia; aggiungere al ripieno una foglia di basilico spezzettata e chiudere; rosolare il pane con dentro la triglia in una padella con olio; infornare per 2-3 minuti, sempre con olio; nel frattempo preparare la maionese agli agrumi con 2 tuorli, un pizzico di sale, 1 scorza di arancia, succo d’arancia, succo di limone; montare il tutto con il frullatore ad immersione; aggiungere 300 grammi di olio di semi; realizzare poi la pastella con 100 grammi di fecola, 50 grammi di farina “00”, 50 grammi di farina di riso e un pò di lievito; amalgamare con acqua frizzante molto fredda fino ad ottenere una tempura; friggere gli agretti in padella con olio dopo averli passati nella farina; infornare le pastelle per 2 minuti e servire calde.

“CACCIA AL CUOCO” – Luigi Gandola di Bellaggio (Como): LUCCIO PERCA CON ZUCCA SU CREMA DI PATATE

Ingredienti: patate, olio extravergine d’oliva, asparagi, luccio perca, zucca e burro.

Procedura per la preparazione: realizzare un purè di patate con olio extravergine d’oliva, al quale aggiungere un pò di brodo vegetale di asparagi (che nel frattempo devono cuocere a parte); tagliare il luccio perca a fettine e condirlo con olio; tagliare una zucca a fettine e sovrapporvi il luccio perca; chiudere come un involtino e cuocere con olio in padella, sciogliendo dentro anche un pò di burro; scolare gli asparagi; ultimare la cottura della minestra di patate mantecandola come se fosse un risotto; scaldare ancora gli asparagi in una padella con burro; versare il purè di patate su un piatto e sovrapporvi gli asparagi e il luccio perca con la zucca.

I RAVIOLI ALLE PERE CON SALSA DI AGNELLO di Alessandra Spisni

Ingredienti: 4 uova, 400 grammi di farina per sfoglia, 500 grammi di pere abate, 200 grammi di robiola, 80 grammi di grana grattuggiato, 1 uovo, sale e pepe macinato, 1 trito di maggiorana e timo freschi, 500 grammi di polpa di agnello tritata, 1 cipolla piccola, mezza costa di sedano, 1 carota, 1 spicchio d’aglio, mezzo bicchiere di vino bianco secco, 2 cucchiaiate di passata di pomodoro, olio e.v.o., sale grosso e pepe macinato.

Procedura per la preparazione: tagliare le pere a pezzetti e metterle in una bacinella; nel frattempo tagliare il sedano, le carote e le cipolle anch’essi a dadini, condirli con olio e scaldarli in padella; aggiungere un pò di robiola alla pera tagliata a pezzetti aggiungendo anche il formaggio grattuggiato e qualche fogliolina di aromi; salare e pepare le pere tagliate a pezzetti; aggiungere alla padella con il sedano, le carote e le cipolle, la carne tritata e sfumare con il vino; realizzare una sfoglia e stenderla; versare la salsa di pomodoro in padella con la carne e gli altri ingredienti; ritagliare i ravioli dalla sfoglia, farcirli con la pera e la robiola e cuocerli; servirli caldi accompagnandoli con il sugo di carne tritata.

“VENERDI’ PESCE” con Gianfranco Pascucci: CALAMARI RIPIENI CON PANE E FAVETTE

Ingredienti: calamari, olio, cipolla, guanciale, favette, sale, pane, salsa di pomodoro, finocchio e nocciole.

Procedura per la preparazione: pulire i camalari; scaldare in padella con olio la cipolla e il guanciale; nel frattempo tagliare le fave e aggiungerle alla cipolla e al guanciale in padella; scaldare per pochi minuti e salare; aggiungere il pane tagliato a pezzetti, lasciare insaporire; aggiungere un pò di brodo e la salsa di pomodoro; mettere la salsa nel sach a poche e riempire il camalaro, da scottare poi in padella; cuocere per qualche minuto con olio; nel frattempo guarnire un piatto con finocchio e nocciole e porvi al centro il calamaro cotto.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *