La prova del cuoco: Maurizio Aiello sfida in cucina Marco Columbro

By on marzo 17, 2013

text-align: center”>Maurizio Aiello

LA PROVA DEL CUOCO: MAURIZIO AIELLO SFIDA IN CUCINA MARCO COLUMBRO. Uno sabato “appetitoso” quello di ieri che ha visto sfidarsi nelle cucine de La prova del cuoco l’attore Maurizio Aiello e il conduttore Marco Columbro, abbinati rispettivamente a Mauro Improta per la squadra del peperone e a Paolo Zoppolatti per la squadra del pomodoro. Nella spesa della squadra verde: macinato di manzo, mozzarella di bufala, ricotta secca, melanzane e carciofi; nella spesa della squadra rossa, invece: robiola, trancio di pescatrice, radicchio rosso tardivo, patate e bietoline. Sulla tavola del peperone sono stati serviti lasagna con carciofi, mozzarella di bufala e besciamella di ricotta salata e bocconcini di melanzane con macinato e ricotta salata; la tavola del pomodoro, invece, è stata imbandita con fusilli alla crema di robiola con radicchio e noci e trancio di pescatrice al mais con bietoline e chips di patate. A decretare il vincitore sono stati i bambini del pubblico che al termine della gara hanno premiato con il 71% dei voti la squadra verde capitanata da Mauro Improta e Maurizio Aiello.

SQUADRA DEL PEPERONE: LASAGNA CON CARCIOFI, MOZZARELLA DI BUFALA E BESCIAMELLA DI RICOTTA SALATA

Ingredienti: 200 grammi di farina, 2 uova, sale, acqua, carciofi, olio, aglio, mozzarella di bufala, formaggio grana grattuggiato, ricotta salata, latte, burro, pepe e basilico.

Procedura per la preparazione: realizzare un impasto con farina, uova e un pizzico di sale; stendere la pasta e tagliarla a rettangoli da sbollentare poi nell’acqua bollente salata per un minuto e mezzo; nel frattempo tagliare i carciofi a julienne e rosolarli in padella con olio e aglio; comporre la lasagna disponendo uno strato di pasta sfoglia, i carciofi scottati e la mozzarella tagliata a fettine, ripetendo il procedimento più volte; insaporire con grana grattuggiato e infornare per circa 6 minuti a 180 gradi; ultimare il piatto con besciamella realizzata con ricotta salata, latte e burro fuso; pepare e decorare con foglie di basilico.

SQUADRA DEL PEPERONE: BOCCONCINI DI MELANZANE CON MACINATO E RICOTTA SALATA

Ingredienti: melanzane, macinato di carne, pepe, sale, basilico, uova, parmigiano, ricotta salata e passata di pomodoro.

Procedura per la preparazione: tagliare le melanzane a fette e grigliarle in padella; nel frattempo amalgamare in una bacinella il macinato di carne con pepe, sale, basilico, uova e parmigiano per formare delle polpettine con le quali farcire le fette di melanzane da chiudere stile involtino; preparare inoltre un sughetto con le melanzane tagliate a cubetti alle quali unire la ricotta salata e la passata di pomodoro da far cuocere per alcuni minuti; unire al sughetto i boccincini e cuocere ancora per qualche minuto.

SQUADRA DEL POMODORO: FUSILLI ALLA CREMA DI ROBIOLA CON RADICCHIO E NOCI

Ingredienti: fusilli, acqua, cipolle, olio, radicchio, vino rosso, robiola, latte, formaggio grattuggiato, noci e prezzemolo.

Procedura per la preparazione: lessare i fusilli in acqua salata; nel frattempo soffriggere in un’altra padella una cipolla tagliata a fettine sottili con un filo d’olio alla quale aggiungere il radicchio rosso tagliato a pezzetti; brasare e sfumare con un pò di vino rosso; sciogliere la robiola con latte e formaggio grattuggiato per formare una salsa; versarci dentro la pasta cotta e mantecare; impiattare aggiungendo il radicchio brasato, le noci e il prezzemolo tritato.

SQUADRA DEL POMODORO: TRANCIO DI PESCATRICE AL MAIS CON BIETOLINE E CHIPS DI PATATE

Ingredienti: pescatrice, farina di mais, erbe aromatiche, olio, aglio, acqua, bietoline e patate.

Procedura per la preparazione: sfilettare la pescatrice formando dei cilindri da passare nella farina di mais e infilzare in uno spiedino; cuocere in padella con erbe aromatiche e un filo d’olio; nel frattempo rosolare in un’altra padella uno spicchio d’aglio salato e condito con olio, al quale aggiungere un pò d’acqua; aggiungere le bietoline tagliate a pezzetti e ultimare la cottura; intanto preparare le chips tagliando le patate a fettine sottili e successivamente friggendole; impiattare disponendo nel piatto uno strato di bietoline al quale sovrapporre gli spiedini di pescatrice e servire con le chips di patate.

 

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *