La prova del cuoco: Maurizio Aiello sfida in cucina Marco Columbro

By on marzo 17, 2013

text-align: center”>Maurizio Aiello

LA PROVA DEL CUOCO: MAURIZIO AIELLO SFIDA IN CUCINA MARCO COLUMBRO. Uno sabato “appetitoso” quello di ieri che ha visto sfidarsi nelle cucine de La prova del cuoco l’attore Maurizio Aiello e il conduttore Marco Columbro, abbinati rispettivamente a Mauro Improta per la squadra del peperone e a Paolo Zoppolatti per la squadra del pomodoro. Nella spesa della squadra verde: macinato di manzo, mozzarella di bufala, ricotta secca, melanzane e carciofi; nella spesa della squadra rossa, invece: robiola, trancio di pescatrice, radicchio rosso tardivo, patate e bietoline. Sulla tavola del peperone sono stati serviti lasagna con carciofi, mozzarella di bufala e besciamella di ricotta salata e bocconcini di melanzane con macinato e ricotta salata; la tavola del pomodoro, invece, è stata imbandita con fusilli alla crema di robiola con radicchio e noci e trancio di pescatrice al mais con bietoline e chips di patate. A decretare il vincitore sono stati i bambini del pubblico che al termine della gara hanno premiato con il 71% dei voti la squadra verde capitanata da Mauro Improta e Maurizio Aiello.

SQUADRA DEL PEPERONE: LASAGNA CON CARCIOFI, MOZZARELLA DI BUFALA E BESCIAMELLA DI RICOTTA SALATA

Ingredienti: 200 grammi di farina, 2 uova, sale, acqua, carciofi, olio, aglio, mozzarella di bufala, formaggio grana grattuggiato, ricotta salata, latte, burro, pepe e basilico.

Procedura per la preparazione: realizzare un impasto con farina, uova e un pizzico di sale; stendere la pasta e tagliarla a rettangoli da sbollentare poi nell’acqua bollente salata per un minuto e mezzo; nel frattempo tagliare i carciofi a julienne e rosolarli in padella con olio e aglio; comporre la lasagna disponendo uno strato di pasta sfoglia, i carciofi scottati e la mozzarella tagliata a fettine, ripetendo il procedimento più volte; insaporire con grana grattuggiato e infornare per circa 6 minuti a 180 gradi; ultimare il piatto con besciamella realizzata con ricotta salata, latte e burro fuso; pepare e decorare con foglie di basilico.

SQUADRA DEL PEPERONE: BOCCONCINI DI MELANZANE CON MACINATO E RICOTTA SALATA

Ingredienti: melanzane, macinato di carne, pepe, sale, basilico, uova, parmigiano, ricotta salata e passata di pomodoro.

Procedura per la preparazione: tagliare le melanzane a fette e grigliarle in padella; nel frattempo amalgamare in una bacinella il macinato di carne con pepe, sale, basilico, uova e parmigiano per formare delle polpettine con le quali farcire le fette di melanzane da chiudere stile involtino; preparare inoltre un sughetto con le melanzane tagliate a cubetti alle quali unire la ricotta salata e la passata di pomodoro da far cuocere per alcuni minuti; unire al sughetto i boccincini e cuocere ancora per qualche minuto.

SQUADRA DEL POMODORO: FUSILLI ALLA CREMA DI ROBIOLA CON RADICCHIO E NOCI

Ingredienti: fusilli, acqua, cipolle, olio, radicchio, vino rosso, robiola, latte, formaggio grattuggiato, noci e prezzemolo.

Procedura per la preparazione: lessare i fusilli in acqua salata; nel frattempo soffriggere in un’altra padella una cipolla tagliata a fettine sottili con un filo d’olio alla quale aggiungere il radicchio rosso tagliato a pezzetti; brasare e sfumare con un pò di vino rosso; sciogliere la robiola con latte e formaggio grattuggiato per formare una salsa; versarci dentro la pasta cotta e mantecare; impiattare aggiungendo il radicchio brasato, le noci e il prezzemolo tritato.

SQUADRA DEL POMODORO: TRANCIO DI PESCATRICE AL MAIS CON BIETOLINE E CHIPS DI PATATE

Ingredienti: pescatrice, farina di mais, erbe aromatiche, olio, aglio, acqua, bietoline e patate.

Procedura per la preparazione: sfilettare la pescatrice formando dei cilindri da passare nella farina di mais e infilzare in uno spiedino; cuocere in padella con erbe aromatiche e un filo d’olio; nel frattempo rosolare in un’altra padella uno spicchio d’aglio salato e condito con olio, al quale aggiungere un pò d’acqua; aggiungere le bietoline tagliate a pezzetti e ultimare la cottura; intanto preparare le chips tagliando le patate a fettine sottili e successivamente friggendole; impiattare disponendo nel piatto uno strato di bietoline al quale sovrapporre gli spiedini di pescatrice e servire con le chips di patate.

 

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *