La prova del cuoco, puntata dell’1 marzo: minestra “degli stupidi”, merluzzo in umido con patate e garganelli salsiccia e carciofi

By on marzo 1, 2013

text-align: center”>Antonella Clerici

LA PROVA DEL CUOCO, PUNTATA DELL’1 MARZO. Penultimo giorno della settimana in compagnia de La prova del cuoco (qui tutte le ricette presentate ieri) aperta come sempre da Marco Di Buono, oggi in compagnia di Gianfranco Pascucci con il quale si è parlato di pesce, che alle 12.00 in punto hanno ceduto la parola ad Antonella Clerici entrata in studio sulle note della divertente sigla “E’ mezzogiorno, tutti a tavola”, accolta dagli applausi del pubblico.

“CACCIA AL CUOCO – PROVINI IN DIRETTA”. I primi ad accendere i fornelli de La prova del cuoco oggi sono stati Enrico Panero di Genova e Mario Quattrociocchi di Verle (Frosinone), che per il torneo “Caccia al cuoco – Provini in diretta” hanno portato in tavola rispettivamente trenetta crudo e cotto con alici e palamita e petto di pollo croccante con pancetta, marmellata di peperoni e cicoria ripassata. A giudicare i due sfidanti sono stati Paola Ricas, Nicola Santini e Paolo Lauciani.

GARGANELLI CON SALSICCIA E CARCIOFI DI ALESSANDRA SPISNI. E sulle note della mazurka ha fatto il suo ingresso in cucina la cuoca bolognese Alessandra Spisni che oggi ha illustrato ai telespettatori l’elaborata ricetta dei garganelli con salsiccia e carciofi. Procedura: realizzare la pasta con farina e uova e nel frattempo scaldare il sugo in padella con olio, scalogno e carciofi tagliati a pezzetti, precedentemente conservati in acqua e limone. Salare il tutto e insaporirlo con un pò di origano. Sfumare con vino bianco, unirvi la salsiccia sbriciolata e spolverare con un pò di farina. Coprire con acqua e far cuocere per circa un quarto d’ora, aggiungendo burro al termine della cottura. Stendere la sfoglia, ritagliare i garganelli, lessare, scolare e condire con il sugo. Ad abbinare un vino alla ricetta preparata da Alessandra Spisni è intervenuto il sommelier Paolo Lauciani che ha scelto un delizioso vino bianco.

LO GNOMO DEI BOSCHI AUGUSTO TOCCI: LA MINESTRA “DEGLI STUPIDI”. Spazio tra i fornelli de La prova del cuoco oggi anche allo gnomo dei boschi Augusto Tocci che ha portato in tavola la particolare minestra “degli stupidi”, ricetta medievale inventata da una suora. La procedura per la preparazione è semplicissima e velocissima: basta realizzare la pasta con acqua e farina, sbriciolarla e bollirla nell’acqua salata. Al termine della cottura il piatto può essere arricchito con lenticchie lessate, ceci, fagioli o qualsiasi altro legume.

“VENERDI’ PESCE” CON GIANFRANCO PASCUCCI: MERLUZZO IN UMIDO CON PATATE. Ospite di Antonella Clerici nelle cucine più amate dagli italiani oggi è stato anche Gianfranco Pascucci che ha preparato un diretta uno squisito merluzzo in umido con patate. Procedura:  grattuggiare lime o limone sul merluzzo fresco sfilettato e coprirlo per 10 minuti con un pò di sale (100 grammi) e con un pò di zucchero (20 grammi). Lavarlo con acqua e cuocerlo in umido per 5 minuti coprendolo con una pellicola trasparente aggiungendo uno spicchio d’aglio per insaporirlo. Nel frattempo soffriggere le patate con un pò di lardo, aglio e olio e cuocerle per un quarto d’ora con sale e brodo vegetale, frullandole successivamente per ottenere un purè da colorare con dello zafferano. Quando il merluzzo sarà pronto, eliminare la pellicola e togliere l’aglio. Cavopolgerlo e infornarlo a 120 gradi a secco. Servirlo abbinandolo con il purè e con delle olive.

GARA DEI CUOCHI. Ultima sfida della settimana tra Filomena Alessio per la squadra del pomodoro e Pierluigi Novelli per la squadra del peperone, oggi abbinati rispettivamente a Mauro Improta e Ivano Ricchebono. Nella spesa della squadra rossa amarene, ricotta, pasta frolla, scampi, pomodori secchi, semolino e spinaci, mentre per gli avversari bistecca di manzo, rughetta, cavolfiore, pancetta arrotolata, funghi e formaggio primosale. A tavola chicche agli spinaci con pomodori secchi e scampi e sfogliatelle in pasta frolla napoletana con ricotta e amarene nella cucina del pomodoro; risotto con broccoli, primosale e pancetta croccante e tar tar di manzo con rucola e funghi secchi, invece, nella cucina verde. Giudice della gara è stata come ogni venerdì Paola Ricas, già apparsa nella prima parte della puntata durante il torneo “Caccia al cuoco”. Ricordiamo che le ricette de La prova del cuoco sono disponibili sul sito della trasmissione o alla pagina 759 di televideo.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *