La prova del cuoco, puntata dell’8 marzo: risotto alla pescatora, attrazione floreale e mimosa ai frutti di bosco

By on marzo 8, 2013

text-align: center”>Antonella Clerici

LA PROVA DEL CUOCO, PUNTATA DELL’8 MARZO. Nuovo mezzogiorno in compagnia de La prova del cuoco che anche in occasione della festa delle donne ha presentato ai telespettatori tante squisite ricette ideali per imbandire la tavola in ogni occasione. Anteprima condotta da Marco Di Buono che oggi ha ospitato Gianfranco Pascucci. Il cuoco ha risposto alla mail di Michele, un telespettatore che ha scritto da Ferrara chiedendo se esiste un trucco per riconoscere i crostacei congelati. Gianfranco gli ha spiegato che i crostacei congelati in genere hanno gli occhi affossati e un colore poco vivace. Alle 12.00 in punto è entrata in studio la padrona di casa, Antonella Clerici, che dopo la sigla ha salutato il pubblico oggi proveniente dalla provincia di Macerata e prima di spostarsi in cucina, con Marco Di Buono ha ricordato ai telespettatori il numero telefonico per giocare a “Fidati di me” (894.003). In palio 3.600 euro.

“CACCIA AL CUOCO – PROVINI IN DIRETTA”: GUGLIELMO vs ANDREA. I primi ad accendere i fornelli de La prova del cuoco (qui tutte le ricette presentate ieri) oggi sono stati Guglielmo Venturini di Avigliano Umbro (Terni), nella cucina gialla, e Andrea Giulio Nocentini di Caorle (Venezia), nella cucina blu. I due giovani chef si sono sfidati per il torneo “Caccia al cuoco – Provini in diretta” portando in tavola rispettivamente focaccia con uovo al pomodoro e filetto di branzino in crema di prosecco con nuvolette di patate. A giudicare i due sfidanti sono stati anche oggi Paola Ricas, Nicola Santini e Roberta Begossi i quali, al termine della preparazione di entrambe le ricette, dopo aver assaggiato i piatti hanno scelto di premiare Guglielmo, che ha battuto l’avversario per 3 a 0.

ANNA MORONI E IL SANDWICH DI POLLO CON GORGONZOLA E NOCI. Spazio nelle cucine de La prova del cuoco oggi anche ad Anna Moroni che ha preparato in diretta un delizioso sandwich di pollo con gorgonzola e noci, realizzato con 8 fettine sottili di pollo, 80 grammi di gorgonzola dolce, 30 grammi di gherigli di noce, 2 rametti di salvia, mollica di pane quanto basta, 1 tazzina di latte, 40 grammi di burro, sale e pepe. Procedura: immergere la mollica del pane nel latte, trasferirla successivamente nel mixer e frullarla con i gherigli di noce. Aggiungere il gorgonzola, sale e pepe. Spalmare il composto sulle fettine di pollo, coprire con altre fettine e fissare il sandwich con gli stecchini alle estremità. Intanto scaldare il burro in padella, aggiungervi le foglie di salvia e far rosolare i sandwich di pollo per 5 minuti da ciascun lato. Insaporirlo con sale e pepe e servire caldo. Per la consumazione della pietanza la cuoca ha consigliato di abbinare gli spinaci.

LA “RICETTA DELLA SEDUZIONE” DI DOMENICO SORRENTINO: ATTRAZIONE FLOREALE. E a presentare la “Ricetta della seduzione” oggi è intervenuto Domenico Sorrentino che ha portato a tavola una splendida attrazione floreale, realizzata con 1 broccolo romanesco, radice di zenzero fresco quanto basta, 6 gamberi, 1 peperoncino, la scorsa di un limone, 5 pomodori datterini, 1 bicchiere di prosecco, qualche rametto di mimosa, olio extravergine d’oliva quanto basta, sale e pepe. Procedura: per realizzare la vellutata di broccolo romanesco occorre sbollentare il broccolo tagliato a pezzetti in acqua salata e saltarlo successivamente in padella con olio, sale e pepe. Frullarlo poi con olio extravergine e con succo di zenzero dopo averlo spremuto con uno schiaccia aglio. Per rendere la vellutata liscia ed omogenea si può aggiungere un pò d’acqua di cottura del broccolo. Servire in una fondina. Nel frattempo sgusciare e pulire i gamberi, farli marinare 10 minuti con olio extravergine d’oliva, sale, pepe e prosecco. Scolarli dalla marinatura e scottarli in una padella calda con olio e peperoncino. E’ possibile sfumarli con il prosecco. Infine infilzare i gamberi con uno spiedino di legno e poggiarli sui bordi della fondina contenente la vellutata di broccolo. Per l’olio alla mimosa, invece, frullare le palline di mimosa con olio, sale, pepe e la scorza di un limone grattugiata. Condire la vellutata e lo spiedino con un filo d’olio alla mimosa. Decorare la vellutata con dei pezzetti di pomodorino e con un rametto di mimosa fresca. Al termine della preparazione la parola è passata alla sommelier Roberta Begossi che ha abbinato al piatto un prosecco.

“VENERDI’ PESCE” CON GIANFRANCO PASCUCCI: RISOTTO ALLA PESCATORA. E come ogni venerdì a presentare una ricetta a base di pesce è intervenuto in cucina Gianfranco Pascucci, già apparso nell’anteprima della trasmissione, che ha servito un delizioso risotto alla pescatora. Procedura: tostare il riso con un filo d’olio per 3-4 minuti. Aggiungere il brodo vegetale caldo per fare un sughetto. Scaldare in padella i molluschi con olio e sale e aggiungere successivamente i crostacei. Versare un pò di pomodoro fresco e aggiungervi cozze e vongole, sfumando il tutto con un pò di vino bianco. Alla fine unire i due composti e servire.

GARA DEI CUOCHI. Ultima sfida della settimana tra Giorgio Raffellini della squadra del pomodoro, oggi abbinato a Cristian Bertol, e Giovanna Demuru per la squadra del peperone, oggi abbinata a Simone Loi. Nella spesa della squadra rossa: vongole, filetto di trota salmonato, fagioli neri, zucchine e pomodorini; nella spesa della squadra verde: cioccolato fondente, frutti di bosco, patate, caprino stagionato e pan di Spagna. Nella cucina del pomodoro: casciatelli con vongole, zucchine e pomodorini e filetto di trota salmonato con fagioli neri; nella cucina del peperone: ravioli con salsa di pomodoro e pecorino sardo e mimosa ai frutti di bosco e cioccolato. Ricordiamo che le ricette de La prova del cuoco sono disponibili sul sito della trasmissione o alla pagina 759 di televideo.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *