Lollipop, Enzo Paolo Turchi, Carmen Russo e Valeria Marini tra gli ospiti di Verissimo, domani pomeriggio

By on marzo 29, 2013
foto delle lollipop

text-align: justify”>foto delle lollipopVERISSIMO, TUTTI I COLORI DELLA CRONACA. Domani alle 16 su Canale5, nuova puntata del rotocalco: Verissimo, molto ricca e piena di argomenti importanti che la padrona di casa affronterà con i vari ospiti in studio. Silvia Toffanin intervisterà il professor Davide Vannoni, fondatore e presidente di Stamina Fundation, la sua associazione nata nel 2009 per diffondere in Italia la medicina rigenerativa. Con il professore si andrà ad affrontare il delicato tema delle cure con cellule staminali, particolarmente sentito in questo momento, dopo i numerosi appelli raccolti dalla trasmissione di Italia1 Le iene, di molti genitori, che chiedono a gran voce alle autorità competenti di potersi servire delle suddette cure. La Toffanin ospiterà inoltre il gruppo delle Lollipop. La girl band nata nel programma di Italia1 del 2001 Popstar, ha conosciuto il successo con il brano Down down down. Le ragazze si sono da poco riunite, dopo anni di assenza dalle scene. Sono tornate insieme ad eccezione di Dominique Fidanza, e proprio nella giornata di domani inaugureranno il loro tour: Lollipop4, che le porterà in giro per l’Italia.

Altri ospiti attesi saranno i neo genitori Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo, pronti a raccontare la nascita della loro primogenita Maria (anche lei presente in studio). I due, sono ormai una presenza fissa a Mediaset: ogni domenica, a Domenica Live, sono diventati i protagonisti di un reality che racconta la loro nuova vita da genitori. Insieme ai due personaggi ci sarà anche Valeria Marini, prossima al matrimonio, che farà da madrina di battesimo alla piccola Maria.  Atteso inoltre il giornalista Giovanni Tizian, autore del libro: La nostra guerra non è mai finita. Il giornalista a causa delle sue inchieste e in seguito alla pubblicazione del libro denuncia sulla criminalità organizzata: Gotica. Ndrangheta, mafia e camorra oltrepassano la linea; è costretto da alcuni anni a vivere sotto scorta. Come sempre a completare il cast fisso: le simpatiche incursioni di Alvin, i consigli di stile di Jonathan. Per il momento dedicato alla cucina torna ai fornelli il giovane chef Andrea. Il talk show di Canale 5 quest’anno è sbarcato anche sul web. Il sito www.verissimo.it propone contenuti e rubriche esclusive, oltre a uno spazio con i consigli e i suggerimenti di Silvia Toffanin. Il magazine web è sempre aggiornato sulle notizie di costume, moda e attualità, integrando i temi trattati in trasmissione. All’interno di www.verissimo.it anche un blog, nel quale i telespettatori possono avere un filo diretto con i protagonisti del programma. Appuntamento con Verissimo tutti i colori della cronaca, domani pomeriggio alle 16 su Canale5.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *