Mai dire provini: da giovedì alle 23.20 su Canale5. Lucio Presta promette sorprese a The Voice

By on marzo 18, 2013
foto di mai dire provini

text-align: justify”>foto di mai dire proviniMEDIASET GIOCA D’AZZARDO CONTRO IL NUOVO TALENT SHOW DI RAIDUE: THE VOICE.  Al giovedì sera, la rete ammiraglia del biscione, non vuole assolutamente lasciare via libera al programma condotto da Fabio Troiano. Se la premier si è scontrata contro il film campione al botteghino Benvenuti al Sud (6.084.000 telespettatori per uno share del 21.05% per il film con Bisio e Siani; 3.376.000 telespettatori con il 12.34% di share per Rai2 ), la settimana scorsa Mediaset ha mandato in campo il film record d’incassi Che bella giornata con Checco Zalone (4.704.000 telespettatori con uno share del 16.57% per Canale5, 3.697.000 telespettatori con uno share del 14.26% per The Voice). Anche in seconda serata non si è lasciato che il talent crescesse: Mediaset ha programmato contro le due puntate finora andate in onda Le iene by night, la versione di seconda serata del programma di Davide Parenti.

Da questa settimana cambiamenti in vista: Le iene by night tornano ad occupare la seconda serata di Italia1 del venerdì, mentre a partire da giovedì prossimo su Canale5 debutta il nuovo programma della Gialappa’s Band: Mai dire provini. Lo show, in onda dalle 23.20, sarà un concentrato di casting delle più disparate trasmissioni di Mediaset: da Passaparola al Grande Fratello, dalla Pupa e il secchione ad Italia’s got talent, passando per Operazione Trionfo e La talpa. Il trio composto da Giorgio Gherarducci, Marco Santin e Carlo Taranto, commenteranno con la loro pungente ironia, le performance dei malcapitati di turno. La Gialappa’s torna su Canale5 a commentare filmati, dopo l’ultima edizione di Mai dire Grande Fratello. All’interno della trasmissione spazio anche ad una sorta di Meglio della Gialappa’s. I telespettatori potranno rivedere alcuni tra i personaggi più gettonati dei vari Mai dire, che hanno fatto la storia della trasmissione nel corso di 28 anni di successi e risate. Nella prima puntata rivedremo Aldo, Giovanni e Giacomo nei panni dei Tre tenori e dei talentuosi  Los Banderillos; Claudio Bisio, nei panni del Mimo Marcel Bisiò, e Fabio De Luigi, nel ruolo dell’affannato cantante-ballerino Petunio. Fabrizio Casalino, in versione Gianluca Grignani, e Natalino Balasso, che farà parlare i protagonisti di quadri famosi. Infine, rivedremo una divertente esibizione dei Rappers (Claudio Bisio, Maurizio Crozza, Fabio De Luigi, Ugo Dighero e Luciana Littizzetto) insieme a Gioele Dix che imita Claudio Baglioni. Rai2 non starà di certo con le mani in mano. Lucio Presta dalla sua pagina twitter promette grandi sorprese nel corso della terza puntata di The Voice. Giovedì assisteremo a questo scontro senza mezze misure.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *