Marco Baldini a “Domenica Live”: “Ho perso 5 milioni di euro al gioco. Mia moglie e i miei amici mi hanno salvato”

By on marzo 18, 2013

text-align: justify”>marco baldini a domenica liveMARCO BALDINI A “DOMENICA LIVE” – Confessioni da ex-giocatore d’azzardo quelle rilasciate da Marco Baldini ieri pomeriggio negli studi di Domenica Live. Lo speaker radiofonico, ospite di Barbara D’Uso, ha raccontato come abbia accumulato debiti a causa di una debolezza psicologica da cui è riuscito fortunatamente a uscire, seppure con grandi sforzi: “Una volta approdato a Radio Deejay iniziai a vedere che tutti erano più ricchi e famosi di me, così caddi nella trappola del gioco d’azzardo” – ha dichiarato Baldini. Un’esperienza che l’ha profondamente segnato e da cui cerca, ora, di trarre insegnamento per non commettere più lo stesso errore. Un grande “grazie” lo deve agli amici incontrati sul suo percorso, in particolare Fiorello e Linus, e a sua moglie Stefania Lillo, anche lei conduttrice radiofonica, sposata nel 2007: “Ho avuto la fortuna di incontrare loro”ha confessato Marco Baldini nello studio di Domenica Live. Il deejay fiorentino è stato vittima di una dipendenza che lo stava portando alla rovina, coprendolo di debiti e problemi, e portandolo a perdere circa 5 milioni di euro, e allora ecco che sono subentrati anche gli strozzini.

MARCO BALDINI A “DOMENICA LIVE” – Per far comprendere la pericolosità della sua esperienza, Marco Baldini nel 2005 ha pubblicato il libro “Il giocatore (ogni scommessa è debito)” in cui racconta la sua storia, sottolineando come il gioco possa trasformarsi in vizio e poi in malattia: una situazione che per molti anni gli è sfuggita di mano ma da cui è riuscito definitivamente a uscire. Nel 2009, uscito vincitore dalla quarta edizione de La Fattoria, Marco Baldini ha deciso di devolvere l’intera cifra di 100.000 euro, vinta a un gioco (seppur certo diverso da quelli a cui era abituato), alle vittime del terremoto in Abruzzo.

Quella del gioco d’azzardo, così come molte altre dipendenze, è una trappola in cui si rischia di cadere per poi crollare. Non bisognerebbe mai inciampare, ma a volte accade: allora è necessario trovare la forza di rialzarsi e correggere gli sbagli aggrappandosi a chi offre il proprio aiuto. Testimonianze come quella di Marco Baldini, ma anche le parole rilasciate da Robert Downey Jr al mensile Max sono fondamentali per capire che è possibile, nonostante gli sbagli, riprendere in mano la propria vita.

About Vanessa Colella

Nata a Roma nel 1989, ha conseguito la laurea triennale in Scienze Statistiche presso la “Sapienza”, e sta proseguendo i suoi studi con la laurea specialistica in “Statistica, assicurazioni e finanza”. Si è inoltre diplomata presso l’accademia di Roma “La maschera in soffitta”, prendendo successivamente parte ad alcuni spettacoli teatrali. Ama leggere i gialli e soprattutto d’estate…altrimenti lo studio passa totalmente in secondo piano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *