Mario – Una serie di Maccio Capatonda: anticipazioni 7 marzo (terza e quarta puntata)

By on marzo 7, 2013
mario una serie di maccio capatonda Mtv

text-align: justify”>mario una serie di maccio capatonda Mtv

MARIO – UNA SERIE DI MACCIO CAPATONDA, ANTICIPAZIONI 3° E 4° PUNTATA – Visto il buon successo che la serie scritta da Maccio Capatonda ha riscosso in fatto d’ascolti (l’1% di share per la seconda serata di Mtv è davvero una mano santa), in questo articolo ci occupiamo delle anticipazioni delle prossime due puntate di “Mario – una serie di Maccio Capatonda” che andranno in onda questa sera alle 22.50 su Mtv.

Abbiamo lasciato Mario in una situazione di netto disorientamento: di punto in bianco scopre che il suo canale televisivo è stato ceduto all’arcigno Lord Micidial che tenta di raggranellare denaro in qualsiasi modo, arrivando persino ad inserire una marea di spot pubblicitari all’interno del tg condotto da Mario che, stufo della situazione, minaccia di abbandonare la conduzione. Il nuovo titolare lo obbliga a restare per via di una clausola nascosta nel contratto. I due però arrivano ad un accordo: Mario può abbandonare il tg solo se riuscirà ad insegnare il suo mestiere al figlio di Lord Micial, alias il beota Ginetto. Fra collegamenti in diretta assurdi (gli “Attacchi di pane” nella rubrica di medicina e “Il morto del giorno in HD” per la cronaca nera) e vicissitudini di rete, la storia continua…

Nella terza e nella quarta puntata, Mario continuerà le ricerche dell’ex direttore del canale, ovvero Paolo Buonanima (suo padre adottivo), scomparso da un giorno all’altro senza alcuna spiegazione. Durante le ricerche entrerà nuovamente in rotta di collisione con il nuovo editore di rete (Lord Micidial): voleranno minacce fra i due, fra cui quella dello sciopero della faccia. Nel frattempo, l’apprendista conduttore del Tg  Ginetto andrà a Quel Paese alla ricerca di uno scoop da raccontare alle telecamere.

Al fianco di Maccio Capatonda, come sempre, tanti altri protagonisti degli sketch che lo hanno reso famoso, da Rupert Sciamenna a Herbert Ballerina, a Ivo Avido.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *