Maurizio Crozza contestato dal Pdl: da Piazza del Popolo parte il coro “scemo, scemo”

By on marzo 23, 2013

text-align: center”>Maurizio Crozza: da Piazza del Popolo coro "scemo, scemo"

Maurizio Crozza è  stato suo malgrado protagonista della manifestazione del Pdl in Piazza del Popolo indetta dal partito per protestare contro l’oppressione “fiscale e giudiziaria“, ma soprattutto a difesa del leader Silvio Berlusconi, tornato sul palco e guarito dall’uveite che lo ha tenuto a riparo dalle aule giudiziarie. Il comico che sta sbancando l’auditel di La7 con i risultati eccellenti del suo Crozza nel Paese delle Meraviglie, è comparso in un video trasmesso sul maxischermo in piazza durante la manifestazione. Si tratta dello stesso filmato trasmesso durante le varie iniziative della campagna elettorale di Silvio Berlusconi, con le immagini delle apparizioni e delle interviste che l’ex premier ha rilasciato alle numerose trasmissioni in cui è stato ospite.

Maurizio Crozza è comparso nel video con la sua imitazione di Silvio Berlusconi, proposta prima a Ballarò con grande successo e poi al Festival di Sanremo, dove il comico ha dovuto fronteggiare una contestazione dalla platea proprio a causa della sua parodia del Cavaliere. Ed ecco che in Piazza del Popolo, di fronte alle immagini di Crozza nei panni di Berlusconi, contro il comico si sono levati cori al grido di “scemo, scemo. Insulti partiti tanto dal palco quanto dai manifestanti in piazza. Perchè nonostante la satira di Crozza stia impazzando in tv, il Pdl e il suo leader, così come i loro supporters, non fanno mistero della loro insofferenza nei confronti del comico.

Maurizio Crozza, intanto, si gode il successo del suo show del venerdì sera su La7 (in replica il sabato in seconda serata su La7d). Un’ora e mezza di diretta con imitazioni, monologhi e parodie che spaziano dall’ironia pura alla denuncia civile, sempre nello stile teatrale proprio del comico. Anche l’ultima puntata di Crozza nel Paese delle meraviglie, in onda venerdì 22 marzo in prima serata su La7, ha messo a segno ascolti da record, conquistando la palma di seconda trasmissione più vista della serata, dopo l’ultima puntata del Clan dei camorristi e prima dello show di Rai1 Red or Black. Crozza nel Paese delle meraviglie ha divertito 3.339.000 spettatori, con uno share dell’11.89%, facendo da traino anche a Gad Lerner e al suo talk ZETA (1.274.000 e 6.75% di share).

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *