Pistorius: un mito sotto accusa. Su Discovery Channel il documentario che racconta l’omicidio di Reeva Steenkamp

By on marzo 24, 2013

text-align: center”>Reeva Steenkamp e Oscar Pistorius: il documentario su Discovery Channel

Pistorius: un mito sotto accusa. E’ questo il titolo del documentario in onda domenica 24 marzo alle 20:55 su Discovery Channel. Il campione paralimpico Oscar Pistorius deve affrontare l’accusa di omicidio premeditato della sua ragazza, modella e star da reality Reeva Steenkamp. Colpita tre volte con una delle pistole in possesso di Pistorius, la morte della ragazza nel giorno di San Valentino ha sbalordito il mondo intero. Un terribile incidente o un omicidio in piena regola? Pistorius si è dichiarato non colpevole, sostenendo di aver sparato contro quello che credeva essere un ladro, ma la polizia non ha creduto alla sua versione e lo ha arrestato per omicidio (rilasciandolo poi su cauzione). Le urla avvertite dai vicini poco prima della sparatoria lasciano pensare che la morte di Reeva sia arrivata al culmine di una lite furibonda tra i due fidanzati.

Pistorius: un mito sotto accusa è  un documentario girato in Sud Africa e presentato dal giornalista Rick Eduards, volto di Channel 4, che ha raccontato le vittorie di Pistorius alle ultime paraolimpiadi di Londra: un’ora di ricostruzioni e testimonianze per scavare in profondità sul caso con informazioni inedite ed approfondimenti esclusivi. Un reportage che ha coinvolto anche alcuni degli amici della coppia e le famigie di Pistorius e Reeva Steenkamp, così come coloro che sono vicini al caso. Prodotto dalla BBC e già venduto a 116 paesi (in Gran Bretagna la proiezione ha calamitato più di un milione di spettatori), il documentario analizza tutto ciò che è successo quella notte, ma racconta anche chi era Reeva attraverso il ricordo della sua migliore amica e del suo ex fidanzato. Perchè se di Pistorius conosciamo tutto, poco si sapeva della vittima prima della sua morte.

Pistorius: un mito sotto accusa racconta la storia personale di Pistorius, indaga i lati oscuri della sua personalità, ripercorrendo la parabola di un’icona dello sport che da campione assoluto si trasforma in omicida. Lee Hobbs, direttore di Discovery Networks, spiega così la decisione di realizzare il documentario:

Dal momento in cui è stata diffusa la notizia di questo tragico evento, il mondo intero si è chiesto cosa è accaduto realmente quella mattina di San Valentino. La voglia di approfondire la conoscenza del caso è ancora incredibilmente forte, specialmente qui in Sud Africa, dove la storia è ancora una notizia da prima pagina. Il documentario di Discovery Channel fornisce agli spettatori maggiori informazioni sul caso e sulla drammatica inversione di fortuna del loro eroe nazionale

Pistorius: un mito sotto accusa è in onda domenica 24 marzo, a partire dalle 22, su Discovery Channel (Sky Canali 401, 402 e in HD).

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *